La piazzola: il mercatino della felicità a Bologna

Questo post nasce dalla volontà di far conoscere a tutti i lettori di Uptowngirl questa meravigliosa realtà, si perché è impensabile che a 26 anni mi debba ritrovare a raccontare a persone a me coetanee dell'esistenza del mercatino della montagnola di Bologna: la piazzola. E per chi ancora non lo sapesse, esiste anche un sito web, gestito direttamente dei venditori ambulanti.

Ma andiamo con ordine!

A pochi passi dalla stazione Centrale di Bologna c'è un luogo incantato: ogni venerdì e sabato del mese 400 stand sono pronti a a salutare più di 30000 visitatori giornalieri. il mercato storico di Bologna è datato 1921 e lo spirito è rimasto sempre lo stesso: contatto umano, battuta scherzosa e anche qualche sconto.

All'interno del mercato si può trovare merce varia, di tutte le qualità e qualsiasi prezzo. Assolutamente irrinunciabile per gli amanti del vintage e imperdibile per le sottoculture più alternative, il mercato della piazzola infatti è divisa in due parti. La prima sicuramente adatta a tutti, più commerciale e di oggetti della quotidianità, la seconda invece, più ricercata, è dedicata agli amanti della cultura rock/metal e in generale alternativa.

Maglie, pantaloni, giacche e scarpe firmate si possono trovare a 3, 5 o 10 euro!

I venditori ambulanti, da un po' di tempo a questa parte, hanno fondato un sito web che gestiscono loro stessi: lapiazzola.it.


Vedere per credere!!





Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...