Trucco sposa: il trucco perfetto nel giorno più importante.

Il trucco sposa è uno degli argomenti più trattati nell'ambito makeup perché nel giorno più importante le donne vogliono essere nella loro forma migliore.



Ecco dei tips & tricks dei MUA, utili anche per altre occasioni speciali e per approfondire l'argomento makeup long lasting (di cui abbiamo parlato in questo articolo precedente).

Prima di iniziare

- Prima di applicare la base detergi a fondo la pelle e lascia asciugare la crema in modo che si assorba completamente, sembra un passo superfluo e ovvio ma lo sapevi che la pelle ci mette circa 20 minuti per assorbire crema e sieri?! Non sottovalutate la skincare. Senza una buona crema anche il miglior fondotinta non avrà una buona resa.

- Applica primer sulla palpebra. L'ordine base-occhi-bocca è stato capovolta da molti MUA in quanto, truccando prima gli occhi, si evita che le polveri vadano a rovinare la base, che hai applicato con tanta cura. Lasciando la pelle pulita potrai più facilmente correggere eventuali errori, truccandoti senza preoccupazioni e con meno ansia. Sarai agitata già per altro immagino!

- Il fondotinta è il prodotto che dovrai scegliere con maggior accortezza. Sceglilo in base al tuo tipo di pelle e al colore del collo (tienine conto soprattutto se farai uso di auto abbronzanti).


Una cosa da non fare è arrivare all'ultimo nella scelta, compralo un paio di settimane prima (se non vuoi usare il tuo di fiducia) per verificarne la resa e la reazione della pelle (allergia, irritazioni, sfoghi, acne..).

Il fondotinta non deve avere SPF (o al massimo arrivare a SPF10), in quanto il fattore di protezione provoca quell'antiestetico "effetto cadavere" nelle foto col flash.

Occhi

- Ad ogni donna appartiene uno stile, che si rifletterà anche nel trucco occhi. C'è chi preferisce restare più naturale possibile perché nella quotidianità non si trucca e chi invece vuole risaltare la forma od il colore. C'è anche la donna che ama osare con uno smokey, anche in questo giorno.
La cosa più importante è non stravolgere la propria personalità ma esprimerla al meglio con un trucco che ci farà sentire a nostro agio per tutta la giornata.

- Una regola base universale è partire con un buon primer occhi che vada ad annullare eventuali discromie della palpebra, che migliori l'intensità e la resa degli ombretti che si andranno ad utilizzare.

Il colore del primer ( se lo scegliete colorato) deve essere sempre uguale o più chiaro al vostro tono di pelle per illuminare e non far sembrare cadente la palpebra e soprattutto la parte sottostante il sopracciglio.

Viso

- Per evitare la cosiddetta "cake face" ossia un viso incupito e pesante (tipico di quando si applica troppo prodotto) optate per un fondotinta stratificabile. Usate una spugnetta inumidita per un effetto più naturale o un pennello per ottenere più coprenza ma applicate sempre poco prodotto per volta. Il correttore farà il resto.

- Il gioco di ombre e luci è fondamentale perché definisce i lineamenti e li fa risaltare nelle foto. Optate per un contouring naturale ma adatto alla forma del vostro viso (ovale, quadrata etc.)
Evitate di illuminare zone difettose, se non vi piace il vostro naso non usate l'illuminante in quel punto, lo stesso vale per il mento.

Labbra

Come detto precedentemente ogni sposa è libera di esprimersi, anche con un bel rosso scarlatto.
La classica immagine prevede un nude che però deve essere leggermente più scuro delle labbra ( sia rosato che tendente al beige, la scelta è soggettiva) per evitare che annulli troppo le labbra e renda piatto il sorriso.



Alla fine

- Fissare il tutto con uno spray fissante.Un ulteriore garanzia di durata che fa la differenza.

Voi avete in programma un evento importante come il matrimonio? Come avete in mente di truccarvi? E se avete già compiuto il grande passo cosa vorreste consigliare a noi e alle lettrici?
Aspettiamo i vostri commenti!





Giulia Folli

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!