Total White: il (non) colore dell' Estate

Chi ricorda cosa diceva il prof di fisica al liceo?: "Il bianco, così come il nero, è un non-colore, in quanto è la somma di tutti i colori dello spettro del visibile: sommando una luce blu ad una rossa e ad una verde si ottiene il bianco; al contrario, l’ assenza delle tre luci fondamentali dà il nero". 
Per quelli a cui interessa poco la fisica, in pratica i comuni mortali, il bianco è “solo” un colore. Tuttavia dovrebbe essere quel colore che non manca mai nei nostri guardaroba estivi. Eh già, è il bianco il colore dell’ estate. Sì, durante la bella stagione vestiamo colori caldi, tonalità accese che ricordano la natura in tutto il suo splendore, il mare, il cielo sereno, il sole, il verde in fiore. Ma il bianco si riconferma un must have insormontabile nei mesi più caldi dell’ anno. 

Presentato in passerella negli ultimi anni anche durante le sfilate delle collezioni Autunno-Inverno, il suo punto di forza è proprio questo: la facilità con cui si adegua ad ogni periodo e soprattutto ai diversi materiali utilizzati 365 giorni all’ anno. Chi di noi non ha mai indossato un abito leggero, candido, lungo fino a coprire quasi interamente dei sandali flat in perfetto stile boho, o un cocktail dress in pizzo bianco per un happy hour in spiaggia al tramonto, o che dire di una sera d’ estate con indosso una blusa con dettagli perlati abbinata a un paio di jeans e tacco 12: impeccabile!



Perfetto per chi ha i capelli scuri, crea un distacco armonico e bilanciato, esaltando il nero corvino e il castano scuro; le bionde sembrano quasi figure angeliche con indosso un abitino bianco, mentre le ragazze dai capelli rossi mostrano un aspetto allegro e sbarazzino se indossano qualsiasi cosa di questo colore. Ovviamente la scelta degli abiti deve essere coerente con il proprio stile (oltre che abbinato ai colori della carnagione e dei capelli) e tale deve essere anche la scelta degli accessori.

Per l’ Estate 2015 molti stilisti si sono ispirati al boho style, scegliendo collane preziose e vistose, ricche di pietre colorate che spezzano con un look total white; che dire di un paio di chandelier con coda di cavallo e trucco nude: top! Quindi sbizzarritevi con gli accessori e donate al vostro outfit personalità e originalità. Ovviamente non esagerate con il make-up, poiché risulterebbe azzardato e poco inerente al resto dell’ outfit. Piuttosto optate per un make-up luminoso che esalti la vostra carnagione, qualunque essa sia, utilizzando una terra sia per il vostro contouring che come ombretto, punto luce sotto l’arcata sopraccigliare e all’ angolo interno dell’ occhio, una linea sottile di eyeliner, un filo di mascara e gloss a volontà per labbra luminose e scintillanti. Per quanto riguarda i capelli, meglio se raccolti in una coda alta soprattutto se scegliete un bel paio di orecchini: sarete fashion e in più soffrirete meno il caldo. Se c’è chi invece non ama i capelli raccolti, optate per un capello mosso, naturale, effetto bagnato, o ancora una treccia bassa con qualche ciocca di capelli lasciata qua e là: eviterete quell’aria da perfettina che non ci piace! ;) 







Concludendo, il bianco valorizza la donna donandole un aspetto romantico che esalta la luminosità delle carnagioni più chiare e il colorito delle pelli abbronzate. Dal boho style allo street style, sperimentando ogni variante possibile, questo colore-non colore si riscatta dimostrando di possedere una personalità tutt’ altro che incolore. 










Tutte le immagini sono state prese dal sito www.clickdonna.it

Unknown

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

//]]>