Apre Milano Unica, viaggio fra chic e contemporaneo

"Sembra che la crisi sia "la nuova normalità". Dunque dobbiamo essere ancora più flessibili, pur mantenendo la qualità dei prodotti e dei servizi". 
Ha parlato così il presidente di Milano Unica, Silvio Albini, nel suo discorso inaugurale in occasione dell'apertura a Milano l' 8 settembre, della XXI edizione del salone di riferimento del tessile italiano, riservato alle collezioni di tessuti e accessori per la stagione autunno-inverno 2016/17.






Abbiamo partecipato alla prima giornata e, con piacere, abbiamo scoperto il nuovo layout della mostra, che ha un tocco più contemporaneo grazie all'utilizzo di tonalità sobrie (grigio e nero). In particolare, siamo stati attratti dal nuovo spazio dedicato alle tendenze “area trend”, situato al centro del primo piano, al padiglione 4, che è molto più ampio.
La nuova presentazione permette di circolare meglio e soprattutto di vedere e toccare centinaia di campioni di tessuti di riferimento, che in seguito si possono andare a scoprire meglio sugli stand.


In questa edizione gli accessori sono protagonisti tanto quanto il tessuto e sono inaspettatamente ben integrati nel percorso. Infatti in ogni parete troviamo delle sezioni definite in base al colore in cui sono sistemati gli accessori.
Nella sezione accessori segnaliamo l'utilizzo e la realizzazione di proposte interessanti e innovative nelle lavorazioni di nastri e pellicce. Veramente splendide!
Il layout è curato per la prima volta dal nuovo direttore artistico Stefano Fadda e proprio lui ha voluto rendere la fiera piu' chic e contemporanea dando un ruolo di primo piano all'area trend.


E come afferma lo stesso direttore artistico,
"L'Area Trend esprime la grande industria manifatturiera italiana attraverso un percorso che rappresenta il meglio della tradizione e della ricerca applicata a tessuti e accessori moda.
Un viaggio quasi onirico attraverso il quale il visitatore verrà trasportato a vivere emozioni visive e tattili, in cui poter trovare idee, mood e utili informazioni per lo sviluppo di nuovi prodotti".

Lo scopo di Milano Unica e' dunque, secondo il presidente Silvio Albini, " far diventare il nostro Paese un faro di riferimento anche per le tendenze oltre che per la nostra industria tessile e accessori."  







Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...