giovedì 15 ottobre 2015

Hanita. La nuova collezione S/S 2016.

Durante la Milano Fashion Week, abbiamo assistito a sfilate, siamo state in fiera e abbiamo conosciuto tanta gente. Abbiamo però conservato il nostro tempo anche per conoscere e approfondire nuovi brand di moda, ed è il caso di Hanita, marchio made in italy che si è imposto per le sue peculiarità nel mercato internazionale.



Lo stile fresco e moderno, l'attenzione maniacale per i materiali e per i dettagli contrassegnano la collezione donna primavera/estate 2016, un viaggio immaginario intorno al mondo per donne contemporanee che non rinunciano mai alla classe e all'eleganza.



Una collezione, quella di Hanita,  che comprende diversi temi, uno per ogni viaggio e per ogni paese visitato, con influenze e tradizioni del posto. Tra le linee che ci hanno colpito di più c'è sicuramente Positano, i colori di questi capi richiamano le variazioni del mare e le trame invece fanno riferimento alle preziose ceramiche della costiera amalfitana.

Anche Ibiza ci ha colpito molto, abiti lunghi e leggeri con pizzi e gilet che rimandano al fascino dell'isola e alla previsione di un estate indimenticabile.

Immancabili e suggestivi i capi dedicati a New York: eleganza sobria e "wasp" si concretizzano in colori e forme attuali e spezzate per ricreare l'unicità dell'atmosfera della Grande Mela.



Join the conversation!

Grazie per i vostri commenti!

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.

Latest Instagrams

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Uptowngirl.it" sono di proprietà dei singoli autori e per questo non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2012 - 2016 Uptowngirl.it di Sabina Petrazzuolo. All rights reserved


info@uptowngirl.it - P. IVA - 02818540599
© Lifestyle e travel Blog di Sabina Petrazzuolo. Design by FCD.