La Koradior sfila a Milano con Miranda Kerr


Giovedì 24 settembre al The Mall nella nuova area della zona Porta Nuova Varesine a Milano abbiamo assistito al debutto in Europa del nuovo brand cinese La Koradior, fondato nel 2012.
Inizio di sfilata a dir poco inconsueto con la presenza sul palco dell'assessore Cristina Tajani con il presidente del brand, Jin Ming. 


Alla sfilata era presente in front row la supermodella australiana e icona della moda, Miranda Kerr, che indossava un abito La Koradior Primavera Estate 2016 in raso rosso e pelle nera.
Ha completato il look con bellissimi sandali gioiello di Giuseppe Zanotti. Per i gioielli invece si e' affidata a Bugari.
Nella conferenza stampa pre sfilata, Miranda Kerr insieme al presidente della Koradior,
ha annunciato il loro accordo di collaborazione per i prossimi due anni, come testimonial del brand. 




Inaspettata e stupefacente la sfilata di La Koradior, che debutta in passerella con il tema " l'immagine della Cina", vista in tutte le sue sfaccettature, passato, presente e futuro prossimo.
Si tratta di una collezione elegante, come la testimonial, e di target alto rivolta a consumatrici della upper class, con eta' dai 30 ai 45 anni.
Nella collezione si nota un grandissima cura per i dettagli come le lavorazioni del pizzo e le decorazioni intricate. Tutti gli abiti lunghi ed eleganti sono nei toni del rosso acceso, tonalita sensuale e molto femminile che veste anche la stessa Miranda Kerr.


L'obiettivo di questa prima sfilata e' far conoscere il brand in Europa e a livello internazionale ed acquisire e coinvogere talenti del nostro Paese nella realizzazione delle collezioni. 
Collezione elegante e piena di fascino!







Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...