5 prodotti must have per un make up delle Feste perfetto!

Non manca molto alle Feste Natalizie e molte di voi si staranno chiedendo: “Come mi trucco?”
Oggi vi mostriamo i prodotti must have per valorizzarsi con un perfetto make up delle Feste, che sia per Natale o per Capodanno. Vi parliamo quindi, dei prodotti “base” per creare un trucco semplice, per chi si trucca poco, o elaborato, per stupire chi ci guarda, adattabile ad ogni occasione del periodo!


Scopriamo subito quali sono:

1.Glitter
Quale periodo dell’anno è più adatto di questo per “brillare”? Oro, argento e blu i colori perfetti per quest’anno. Si possono applicare su tutta la palpebra mobile, sulla rima superiore a mo’ di eyeliner o nell'angolo interno come punto luce. Sono adatti anche alle più timide, se ben dosati. Chi osa di più potrebbe utilizzare anche cristalli, paillettes e strass da applicare con la colla per ciglia finte.



Consiglio pratico: per applicare cristalli e strass aiutatevi con una pinzetta e prendetene uno alla volta, per piccole paillettes e brillantini utilizzate un pennellino sporco di colla per ciglia finte per facilitare l’applicazione ed evitare di spargerli dovunque.


2.Illuminante
Secondo prodotto must have è l’illuminante, infatti una tendenza per tutto questo autunno-inverno è proprio avere una pelle luminosa. Che sia in crema o in polvere l’importante è utilizzarlo! Le più audaci possono utilizzare un illuminante con dei brillantini all’interno per un effetto strong, altrimenti stendetene un po’ sugli zigomi per un effetto glow.



Consiglio pratico: idratate molto la pelle per avere un effetto luminoso naturale. Se avete il problema dei pori dilatati, l’illuminante renderà tutto molto più visibile, per nasconderli utilizzate un primer o una crema creata apposta per “lisciare” e uniformare il viso. Ma non esagerate perché questi prodotti sono a base siliconica (e usati spesso possono aggravare il problema).



3.Primer occhi
Fondamentale in qualsiasi make up che ricreiamo, il primer fissa l’ombretto, evita che vada nelle pieghe e ne migliora la durata.


Consiglio pratico: Applicatelo con le dita in modo da scaldare il prodotto e favorire una stesura ottimale.



4.Mascara
Inutile dire che nessun trucco occhi è valorizzato se non si applica il mascara. Allungante o volumizzante, l’importante è che sia nero, e magari anche waterproof, in modo che duri per svariate ore (e che resista a pranzi, cene e feste infinite!) In commercio ce ne sono tantissimi, per tutti i gusti e le tasche. Per osare di più applicate un mascara dall'effetto drammatico!



Consiglio pratico: Utilizzate il piegaciglia prima di applicare il mascara, così l’effetto sarà più evidente. Per un risultato migliore, scaldate il piegaciglia con il phon per qualche secondo.



5.Rossetto
Nessun make up è completo senza un rossetto. È necessario però scegliere il colore giusto in base al trucco che abbiamo realizzato sul resto del viso. Utilizziamo toni nude se abbiamo occhi strong con glitter e colori accesi, possiamo sbizzarrirci con i rossetti colorati e scuri (di tendenza in questa stagione) quando il make up occhi è molto leggero. Fate attenzione anche al finish del rossetto, uno lucido attira molto di più l’attenzione rispetto ad uno matt.



Consiglio pratico: Prima di iniziare a truccarvi applicate un burro cacao che idrati le labbra, in questa maniera il rossetto avrà un risultato migliore. Ricordati di rimuovere i residui di burro cacao prima di applicare il rossetto, che altrimenti sbaverà, creando un effetto spiacevole.  


Con questi piccoli consigli siete pronte per godervi al meglio le Feste con il make up perfetto!

Vincenza Cesarano

Laureata in Economia e Management presso l’università di Pescara, Vincenza è appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza: dalla cura del viso al make-up, dalla cura del corpo a quella dei capelli passando attraverso il mondo dell’eco-bio. Si cimenta spesso nella preparazione di rimedi fai-da-te e nella lettura di inci, analizzando le peculiarità dei componenti nei cosmetici. Riesce anche a conciliare le altre sue passioni: telefilm e cucina (soprattutto pasticceria). Il suo più grande difetto? È anche il suo pregio migliore: la testardaggine!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...