Pelle perfetta dopo le feste in poche mosse!

“L’Epifania tutte le feste porta via”, così ci ritroviamo davanti allo specchio a fare un bilancio della situazione. Ci sembra di non aver mai smesso di mangiare, e di aver preso qualche chilo, e di essere diventate più brutte. La pelle è spenta, con quei fastidiosi brufoletti dovuti a panettoni e cioccolata, i capelli sono sfibrati e stressati dalle numerose acconciature e non sappiamo da dove partire per risolvere tutti questi problemini. 



Di seguito vi proponiamo dei suggerimenti su come prendervi cura di voi stesse dopo questo periodo sregolato, per ripartire al meglio!

Innanzitutto concedetevi qualche ora di relax per curare pelle e capelli.


Iniziate magari da un bel bagno caldo e rilassante, sciogliete dei sali profumati o delle balistiche all’interno della vasca, e approfittatene per fare anche un bello scrub al corpo. Utilizzate uno scrub specifico se volete, o il classico zucchero e olio/crema che non delude mai!



Dopo il bagno applicate e massaggiate su tutto il corpo una crema molto ricca, per ridare alla pelle l’idratazione necessaria, e se volete potete usare insieme alla crema degli olii (es. Argan, di mandorle ecc.) per un azione anche nutriente. Idratare è diverso da nutrire.

Poi passiamo al viso. Prima di tutto se avete del make-up rimuovetelo come siete solite fare e poi detergete la pelle con latte detergente, o un detergente apposito per il viso, meglio se delicato. Fate uno scrub anche al viso per eliminare meglio le impurità e le pelli morte, soprattutto se avete dimenticato di struccarvi ogni sera.



In seguito applicate una maschera idratante, perché anche se avete pelle grassa o brufoletti, dopo lo stress subito, la pelle ha bisogno di idratazione, oppure se proprio non fa per voi applicatene una purificante solo sulla zona T e una idratante sulle guance. Dopo aver risciacquato la maschera, passate un tonico addolcente e applicate la vostra crema



Ora è il momento dei capelli. Se dopo tutte le acconciature, le pieghe con phon e piastre varie appaiono sfibrati e crespi questi consigli fanno al caso vostro!

Fate un impacco con una maschera nutriente prima di lavare i capelli, con olii e ingredienti nutrienti, utilizzate uno shampoo delicato e applicate qualche olio (es. olio di cocco) se i capelli appaiono molto stressati e secchi. Mi raccomando gli olii si applicano SEMPRE sui capelli bagnati e mai sui capelli asciutti. 



Evitate di utilizzare schiuma, lacca e lozioni varie per far mantenere l’acconciatura perché sono tutti prodotti che seccano e sporcano molto i capelli e vi costringono a lavaggi frequenti, da evitare. Una valida alternativa ai prodotti per lo styling, se non potete farne a meno può essere il gel d’Aloe Vera, che è naturale, aiuta con la piega e si prende cura dei vostri capelli.

Ora che vi siete prese cura di pelle e capelli, continuate a farlo costantemente, così da avere risultati migliori e più duraturi.

Vi lasciamo 5 piccoli consigli che potete inserire nei vostri buoni propositi per il 2016:
-struccarsi bene e sempre,

-creare una routine da seguire in base al proprio tipo di pelle,

-evitare lavaggi frequenti dei capelli,

-evitare l’uso eccessivo di piastre, calore e prodotti aggressivi per lo styling,

-sentirsi bene con sé stesse sempre, comunque sia la vostra pelle, i vostri capelli e tutto il vostro corpo!

Vincenza Cesarano

Laureata in Economia e Management presso l’università di Pescara, Vincenza è appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza: dalla cura del viso al make-up, dalla cura del corpo a quella dei capelli passando attraverso il mondo dell’eco-bio. Si cimenta spesso nella preparazione di rimedi fai-da-te e nella lettura di inci, analizzando le peculiarità dei componenti nei cosmetici. Riesce anche a conciliare le altre sue passioni: telefilm e cucina (soprattutto pasticceria). Il suo più grande difetto? È anche il suo pregio migliore: la testardaggine!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...