Mini Guida: i 10 usi dell'olio di Cocco!

L'olio di Cocco può avere svariati utilizzi,dai capelli al viso e al corpo. Ottenuto dalla spremitura della polpa essiccata, si solidifica alle basse temperature ed è un versatile alleato per la bellezza grazie alle sue proprietà idratanti ed emollienti. Vediamo insieme 10 modi di utilizzarlo!



1.Struccante

Grazie all'olio di cocco non avrete più bisogno di acquistare prodotti struccanti per il viso, spesso a base di oli minerali derivati dal petrolio. Applicato su una spugnetta riutilizzabile e lavabile inumidita, l'olio di cocco rimuoverà ogni traccia di trucco.

2. Lozione per il corpo


L'olio di cocco puro può sostituire egregiamente le creme idratanti per il corpo comunemente utilizzate dopo la doccia. L'olio di cocco potrà essere massaggiato in piccole quantità sulla pelle umida, che lascerà morbida e profumata.



3. Crema per il viso

L'olio di cocco, allo stato cremoso, può facilmente sostituire la crema per il viso, anche nel caso in cui si presentino piccole irritazioni o infiammazioni. Esso gode infatti di proprietà antibatteriche che aiuteranno la pelle a guarire più rapidamente. Non esagerate se avete la pelle grassa!

4. Trattamento per le unghie

Se volete unghie più resistenti, mentre le vostre tendono a sfaldarsi, spennellatele con dell'olio di cocco, indossate dei guantini in cotone e lasciate agire il trattamento per tutta la notte. Al mattino, risciacquate on acqua tiepida e sapone vegetale.

5. Lozione per le punte
Una o due gocce di olio di cocco applicate all'estremità dei capelli e massaggiate sulle punte dopo l'asciugatura doneranno brillantezza e combatteranno la secchezza della zona, spesso provocata dall'uso frequente di phon e piastra. Attenzione: la quantità di olio da impiegare dovrà essere minima.

6. Lozione pre-shampoo

L'olio di cocco costituisce una perfetta lozione pre-shampoo per donare nuova vitalità alle chiome maltrattate da tinte, cloro ed altri agenti aggressivi. Dovrà essere applicato su tutta la chioma dopo aver inumidito i capelli. Si consiglia di avvolgere la testa con un asciugamano tiepido o con della pellicola e di lasciar agire il trattamento per almeno un'ora prima di passare al consueto lavaggio.



7.Lozione dopo shampoo


L'olio di cocco può sostituire i prodotti spray lucidanti per capelli ricci se applicato sui capelli asciutti in piccole quantità con l'aiuto delle dita. Donerà ai boccoli brillantezza e definizione.


8. Maschera per capelli


Una maschera per capelli da utilizzare prima dello shampoo può essere preparata mescolando un cucchiaio di olio di cocco, tre cucchiaini di miele e due tuorli d'uovo. La maschera dovrà essere applicata sui capelli umidi e lasciata agire per una mezz'ora prima dello shampoo.

9. Trattamento pre-shampoo idratante

Mescolate la polpa frullata di un avocado con due cucchiai di olio di cocco e due cucchiai di acqua tiepida. Applicate il trattamento sui capelli umidi, avvolgeteli con un asciugamano tiepido e lasciate agire per un'ora prima dello shampoo.




10. Dentifricio
Per realizzare un efficace dentifricio naturale, vi basterà mescolare olio di cocco e bicarbonato in parti uguali, fino ad ottenere una pasta cremosa da conservare in un barattolino ben chiuso.


Vincenza Cesarano

Laureata in Economia e Management presso l’università di Pescara, Vincenza è appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza: dalla cura del viso al make-up, dalla cura del corpo a quella dei capelli passando attraverso il mondo dell’eco-bio. Si cimenta spesso nella preparazione di rimedi fai-da-te e nella lettura di inci, analizzando le peculiarità dei componenti nei cosmetici. Riesce anche a conciliare le altre sue passioni: telefilm e cucina (soprattutto pasticceria). Il suo più grande difetto? È anche il suo pregio migliore: la testardaggine!

6 commenti:

  1. Questa guida è davvero interessante! L'ho salvata sul mio pc per non dimenticare nulla, Grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Continua a seguirci per altri consigli...

      Elimina
  2. Molti dei consigli che dai tu, li metto in pratica anche io...ma il dentifricio proprio no! Non so se avrò il coraggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a mettere più bicarbonato e poche gocce di olio di cocco la prima volta, così decidi se fa per te!

      Elimina
  3. Quella del dentifricio mi mancava! Ma come struccante va bene anche per l'interno occhi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Va bene anche per l'interno ma è importante non strofinare troppo, gli occhi sono sempre molto delicati

      Elimina

Grazie per i vostri commenti!