Shopping in Town | ContestaRockHair, parrucchieri dall'animo Rock

Vi ricordate di "I Love Shopping", il libro (poi diventato film) che racconta le disavventure di una compratrice seriale? E le peripezie di Carrie Bradshaw alle prese con un armadio da sogno? O la splendida Julia Roberts che in "Pretty Woman" cammina per la Rodeo Drive portando una dozzina di buste? Tutte le protagoniste di Hollywood, come d'altronde tutte le donne del pianeta, sembrano essere legate da un'unica grande passione: lo shopping. Fil rouge dell'universo femminile, che sia ossessivo compulsivo o di piacere, è senza dubbio l'argomento perfetto per una rubrica tutta fatta di suggerimenti e storie affascinanti che si nascondono dietro i migliori negozi della Capitale e delle altre città italiane.

Con la promessa di essere obiettiva (cosa davvero poco facile) e di scovare luoghi insoliti ed originali dove poter fare incetta di abiti ed accessori - ma non solo -, voglio cominciare questa rubrica parlandovi di una delle mie mete preferite nel quartiere Monti, che poco ha a che fare con l'acquisto di vestitini e scarpe, ma che faccio ugualmente rientrare nella sezione "shopping" perché, in fondo, anche comprarsi un bel taglio di capelli ha il suo valore per noi donne.



Questa è la storia di ContestaRockHair, catena di parrucchieri oramai diffusa in tutto il mondo: da Roma a Miami, passando per la splendida Firenze e arrivando fino a Shangai e New York, sono ben 11 i saloni di questo stravagante brand tutto italiano, fortemente caratterizzato da un'anima glam e rock. Sembrano caratteristiche insolite per un parrucchiere per donna - figura in cui riponiamo estrema fiducia per non avere "capelli troppo corti" o "capelli troppo colorati" -, ma che in realtà si sposano benissimo tra loro e si traducono in una modernità assoluta.

Riuscite ad immaginare uno street style dei capelli? Ecco, CRH è esattamente quello! Quello che adesso vediamo sulle passerelle di Parigi e che da anni or sono spopolava nell'underground londinese, a cui Alessandro Santopaolo e Massimo Bianco hanno dato vita in Italia nell'ormai lontano 1996, lanciando questo brand dal carattere innovativo e di ricerca. Un salone sperimentale, dove a proposte di colore d'avanguardia si affiancano tagli dal tecnicismo altissimo, indistintamente sia per uomo sia per donna.



E così se avete voglia di cambiare la vostra immagine ed osare con colore e taglio del tutto nuovi, o se volete semplicemente mani e menti esperte cui affidarvi totalmente, vi consiglio di recarvi al numero 9 di Via degli Zingari, dove ad accogliervi troverete uno splendido salone dall'arredamento vintage e retro, con qualche applicazione trash e divertente alle pareti. Già da questo potete capire che ContestaRockHair non ha nulla a che fare con i parrucchieri cui siete abituate, il che è senza dubbio un pregio, lasciatemelo dire.


Anche perché il salone di Monti non è solo un posto dove andarsi a tagliare i capelli, ma una sorta di spazio versatile, dove si organizzano anche mostre d'arte o dj set, senza ovviamente mai tralasciare la sua natura di base. In perfetta linea con l'atmosfera creativa che lo caratterizza, e che si traduce non solo nell'abilità che i parrucchieri hanno con le forbici, il salone di Monti ospita tutti i suoi clienti il martedì pomeriggio offrendo un gustoso aperitivo ed uno sconticino niente male. Che dite? Prenotiamo?




Chiara

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Instagram

Barra video

Loading...