Il make-up alla Milano fashion week: occhi in primo piano!


Settembre è il mese di sfilate dedicato alle collezioni primavera estate 2017, dopo New York e Londra è il turno della Milano Fashion Week, dal 21 al 26 settembre , un concentrato di show che è sempre fucina di idee e tendenze per la prossima stagione. Anche stavolta, Milano ha riservato sorprese, soprattutto in tema di bellezza e make up delle modelle e ospiti importanti.



Vediamo insieme i trend annunciati in questa settimana!
Occhi in primo piano per la Primavera Estate 2017, sulle passerelle della Milano Fashion Week, infatti, gli occhi sono enfatizzati, colorati e messi al centro dell'attenzione.
Si prediligono colori accesi, pastello o fluo, sui toni dell'azzurro (tendenza anche della passata stagione) e del giallo-arancio. I colori sono applicati in modo insolito, l’occhio “winged” pare ormai il futuro dello smoky eye.


Blugirl con Michele Magnani per MAC Cosmetics sceglie occhi giallo limone, glossy, con un tocco di mascara.



Alberta Ferretti rilancia con la bellezza pura: il makeup di Val Garland per MAC Cosmetics, ha puntato su uno smoky eye ultra intenso nero e caffè, imperfetto, come fosse della “sera prima”.




Tom Pecheux per N 21 sceglie una via di mezzo tra uno smokey eyes e un cat eye, ma con colori intensi, un verde blu metallizzato, l’immancabile nero, qualche sfumatura di rosso e un abbondante dose di mascara e nella rima inferiore un color prugna mentre ovviamente, per compensare, il resto del viso è nude.







Per lo show di Max Mara, Tom Pecheux ha pensato a un make up tribale da “jungle warriors”, guerriere tribali, ottenuto a pennellate di coppie di colori pop sulle tempie. 






Giorgio Armani opta per pelli radiose, smoky eyes blu elettrici, labbra rosa shine e manicure blu notte in pendant: il beauty look da Mr. Armani è essenza di puro charme.










Vincenza Cesarano

Laureata in Economia e Management presso l’università di Pescara, Vincenza è appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza: dalla cura del viso al make-up, dalla cura del corpo a quella dei capelli passando attraverso il mondo dell’eco-bio. Si cimenta spesso nella preparazione di rimedi fai-da-te e nella lettura di inci, analizzando le peculiarità dei componenti nei cosmetici. Riesce anche a conciliare le altre sue passioni: telefilm e cucina (soprattutto pasticceria). Il suo più grande difetto? È anche il suo pregio migliore: la testardaggine!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Instagram

Barra video

Loading...