Shopping in Town | Mercato Centrale Firenze

Un po' come quando sei piccola e guardi Alice nel paese delle meraviglie, la sensazione è la stessa. Ti immagini catapultata là, in quel mondo dei balocchi dove i tuoi migliori amici sono un coniglio strampalato, un gatto ciccione viola e un tizio con un cappello, che solo quando diventi grande si trasforma in Johnny Depp, e allora li capisci il senso di tante cose ma questa è un'altra storia.

Ritorniamo al nostro mondo incantato, e alla gioia incontaminata che si prova ad entrare per la prima volta nel mercato centrale Firenze, altro che Alice in wonderland, qui si mangia e si fa shopping.
Intanto per chi non lo conoscesse, dovete sapere che stiamo parlando de IL MERCATO enogastronomico per eccellenza e si trova a Firenze, questo l'avevate intuito.
In via dell'Ariento, vicinissimo alla basilica di Santa Maria Novella, sorge il mercato centrale di Firenze, un luogo all'interno del quale perdersi piacevolmente, mangiare e fare shopping.





Il progetto, nato da un'idea di Umberto Montato, è relativamente recente, risale infatti alla primavera del 2014, periodo nel quale in mercato coperto di San Lorenzo si trasforma in qualcosa di straordinario.
Passeggiare per le vie del centro di Firenze e fermarsi ad acquistare prodotti tipici del territorio toscano in botteghe e negozietti caratteristici non ha prezzo, ma vi assicuro che passare mezza giornata all'interno del mercato centrale di Firenze ne vale davvero la pena.






Questo luogo non è altro che la rappresentazione contemporanea delle tradizioni enogastronomiche di Firenze, protagonisti infatti sono sempre gli artigiani del gusto.
E così tra pane e pasticcini, pesce fresco, carne, cioccolato e gelati, enoteche e un'area vegana/vegetariana, non ci facciamo mancare proprio nulla. Tutti gli "stand" presenti all'interno dell'area sono gestiti da commercianti artigiani che da sempre sono simbolo dell'orgoglio toscano.
All'interno del mercato centrale di Firenze potrete passeggiare, pranzare, prenotare un tavolo ad uno dei ristoranti, bere un caffè o una centrifuga e acquistare tantissimi prodotti tipici da riportare con voi.




Inoltre, la garanzia delle botteghe artigianali presenti nel mercato centrale di Firenze sta nella genuinità dei prodotti venduti e cucinati, e nelle loro materie prime che sono le stesse in vendita all'interno del mercato stesso.
Non preoccupatevi per il tempo,
il Mercato Centrale di Firenze apre la mattina alle 10 ed è aperto fino a mezzanotte, quindi niente scuse, nel vostro itinerario di viaggio nella città di Firenze, questa è una tappa obbligatoria.
E vi lascio anche la mappa per visitarlo.

Pancia vuota e carta di credito piena.
Buono shopping!


E per il tuo itinerario fiorentino non dimenticare di leggere:





Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

Barra video

Loading...