Alimentazione sana ed equilibrata: documentiamoci.

Che io sia una buona forchetta, non l'ho mai negato così come paleso la mia volontà di mettermi a dieta che, ogni volta, va a farsi benedire quando vengo invitata da ristoranti e chef stellati a provare la loro cucina.
Insomma, mi piace mangiare e nel mio piccolo credo di farlo anche bene. Infondo, un'alimentazione sana è quella che ci fa sentire in forma sia con il corpo che con la mente, non trovate?





Non voglio fare alcuna propaganda alimentare rispetto ad un regime piuttosto che ad un altro, sia ben chiaro, se mi seguite su Instagram infatti, potrete vedere attraverso le mie foto e le mie storie che in fatto di cibo amo sperimentare e mangiare tutto (o quasi), inoltre non avrei le competenze per potervi dire cosa mangiare e cosa non.
Quello che però mi piace fare, e che consiglio anche a voi, è di documentarmi con tutti i mezzi oggi a nostra disposizione.

Quand'è che un alimento fa davvero bene?
Perché una dieta è più "giusta" dell'altra?


A proposito di documentazione.

L'alimentazione sana, è un argomento che sta a cuore a molti, cittadini e aziende agroalimentari ma non solo, a dimostrarlo è il fatto che questa tematica sarà protagonista indiscussa del convegno "Sì alla Carne" patrocinato da Federcarni il 3 Novembre.

Federcarni, federazione nazionale dei macellai italiani, ha deciso appunto di supportare attivamente l'evento dedicato al consumo di carne rossa all'interno di un'alimentazione sana ed equilibrata.
Quante volte avete sentito chiedere "la carne rossa fa male"? Questo e altri quesiti saranno affrontati durante una giornata dedicata alla comunicazione dei valori della qualità e del rispetto dell'ambiente, valori primari per la Fedecarni che ci tiene a far percepire ai consumatori attraverso la vendita di questi alimenti nelle macellerie di fiducia.
Del resto anche la carne rossa rientra tra le eccellenze food Made in Italy.




L'evento, come anticipato, si terrà il 3 Novembre a Napoli ed è aperto a tutti, proprio per consentire a chiunque di accedere alle giuste informazioni in materia di carne rossa. L'appuntamento è in via Stadera, all'interno dell'hotel 4 stelle Le Cheminee.

Se siete in zona, vi consiglio di partecipare a questo evento per avere maggiore consapevolezza di ciò che mangiamo ed essere a conoscenza dei rischi e dei benefici derivati dal consumo di carni rosse, senza cadere nei soliti luoghi comuni. Perché un'alimentazione documentata è inevitabilmente più sana.
Inoltre si affronteranno le delicate tematiche relative alla tracciabilità e provenienza delle carni rosse e dell'importanza della figura del macellaio, persona indispensabile per la corretta informazione del consumatore.

Gli interventi del pomeriggio saranno tenuti da professionisti e operatori del settore, tra questi: 
Maurizio Arioso, presidente nazionale Federcarni
Francesco D'Agostino, esperto di marketing e Innovazione Digitale
Gianluca Esposito, nutrizionista
e altri personaggi del settore con i quali potrete confrontarvi e interagire.

Per maggiori informazioni e per la partecipazione all'evento vi rimando direttamente al sito ufficiale dell'evento: Sì alla carne.it
Fatemi sapere se vi unirete all'evento e le vostre impressioni a riguardo.


Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Instagram

Barra video

Loading...