Louis Vuitton trasforma la Petit Malle in una cover per il cellulare

In principio ci fu Jeremy Scott (precisamente nel 2014) , che con la sua prima collezione per Moschino lanciò quello che, da semplice accessorio tech, si trasformò in poco tempo nell'ossessione di blogger e fashionisti: la cover per Iphone a forma di patatine dell'iconico fast food.
Da quel momento in poi le cover divennero un accessorio immancabile e atteso dal pubblico non solo sulle passerelle di Moschino ma su quelle di tanti altri Brand, ultimo Louis Vuitton.
Durante la giornata conclusiva della Paris Fashion Week, Nicholas Guesquiere ha presentato il uovo accessorio della Maison per la primavera/estate 2017 , trasformando l'iconica borsa "Petit Malle" in una cover per il cellulare che ha immediatamente catturato l'attenzione e il cuore degli ospiti presenti alla sfilata.


                                                              Ph. Credit : Teen Vogue

La piccola cover- baule ha debuttato in diverse stampe e colori: il classico Monogram Louis Vuitton in marrone e in total gold, la fantasia a scacchi e la pelle di coccodrillo in blu elettrico.
Tuttavia, nonostante essa sia già nella wishlist di molti, ancora non si hanno notizie sul prezzo e su quando sarà possibile acquistarla.
Non ci resta che aspettare e continuare a sognarla!.

Ph. Credit:  Allure.com



Ph. Credit: Sketchbookcloset.com

                                                      Ph. Credit : Luukmagazine.com





Francesca Runco

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...