Saturday Things. Angoli di relax in casa ed emozioni al risveglio

“La sveglia che suona,l’odore del caffè che si diffonde lentamente dentro casa,i raggi del sole che penetrano dolcemente nella stanza,una foto che ti regala un emozione.Una nuova giornata ha inizio”





Casa è dove lasci il cuore, ma anche il posto nel quale rientri ogni sera. 
La tazzina del caffè vicino alla macchinetta sempre pronta per essere riempita, l’odore accogliente e immutato che ormai è diventato quello di casa, la luce che filtra dalle tende rosse, i quadri appesi al muro.
Piccoli dettagli imprescindibili che, sia dopo una giornata di lavoro, sia dopo un viaggio indimenticabile ti fanno dire “bentornata a casa S.”. Ed è una delle sensazioni più belle che si possano provare.

Gli angoli di relax, il comodo pouf bianco e la zona bar, addobbata egregiamente per l’arrivo dell’autunno. Il grande divano rosso, quello che fa da sfondo a tutte le mie dirette su #IgStories.
E poi c’è la camera da letto, l’ambiente della sera, quello dove a fine giornata mi confido con Andrea, parliamo e ci raccontiamo. Le nostre giornate, il lavoro, i gossip e le novità che hanno riempito le nostre giornate.
E poi finalmente Morfeo, la testa che sprofonda nel morbidissimo cuscino in Memory Foam e gli occhi che si abbandonano al piacere primordiale del sonno.

Il risveglio.
Traumatico, piacevole, prima del previsto o improvviso. Che cosa soggettiva il risveglio non trovate?
Rendere piacevole questo momento non è impresa facile, i riti mattutini come la tazzina del caffè che aspetta di essere riempita certo, aiutano assai. L’ambiente sempre più confortevole e rilassante aiuta altrettanto.
Dormire e risvegliarsi in piena serenità fa bene alla mente, al corpo e alla giornata che si sta per affrontare.
Del resto, il buongiorno si vede dal mattino.

Gazania.
Che fiore meraviglioso, non trovate?
In realtà si tratta di una pianta erbacea perenne originaria dell’Africa meridionale che mostra tutta la sua bellezza nei suoi fiori, contraddistinti da una colonna a margherita che ha colori vivaci.
Ho scelto di svegliarmi ogni giorno con la vista di una Gazania. Con un vaso da pianta? No, stampandola.



Grazie al servizio Stampe su tela di fotoregali.com ho stampato questa meravigliosa foto di Gazania esposta al sole su un tavolone di legno e l’ho posizionata in camera da letto, sulla parete laterale in camera, proprio dal lato dove dormo io.
Perché ho scelto una gazania? Per il suo significato e perché un po’ mi rappresenta, ma anche perché un’ambiente sereno e ricco di energia positiva all’interno del quale svegliarsi non può che preannunciare una giornata altrettanto serena. Siete d’accordo?

Nel linguaggio delle piante la Gazania simboleggia la ricchezza, un significato attribuito alla ricchezza, alla pienezza e alla bellezza del colore dei suoi fiori. Una particolarità che rende ancora più affascinante il significato di questa pianta sta nel fatto che la notte e nei giorni nuvolosi i fiori di richiudono per poi riaprirsi alla luce del sole.

Con gli occhi ancora assonnati ma riposati, lo sguardo rivolto verso il muro vedo lei, la mia fotografia stampata su tela che mi regala il buon umore. Una gazania che si schiude alla luce del giorno, che mi ricorda che il sole splende in cielo ed è ora di iniziare una nuova giornata più carica e positiva che mai. Perché la ricchezza sta nell’anima e nelle piccole cose.
Scegliere un soggetto, un panorama, un ricordo che ci emoziona, renderlo tangibile attraverso una stampa e poterlo guardare sempre può davvero dare un senso alla giornata?
Assolutamente si.




Rendere un’ambiente domestico sereno e confortevole è infondo facile.

Rendere il risveglio mattutino così energico e positivo lo è ancora di più.

Sabina Petrazzuolo

Lifestyle Blogger - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!