La pausa caffè con le cialde Le Cinèma Top

La vita è una bellissimo e interminabile viaggio alla ricerca della perfetta tazza di caffè.(Barbara A. Daniels)

Toglietemi tutto ma non la mia pausa caffè. Che si tratti del momento del risveglio o del relax pomeridiano io davvero non posso fare a meno della mia tazza di caffè.
Mi definisco una coffee addicted, lo bevo amaro per ovvie ragioni e se ordino al bar un caffè e questo non è di mio gradimento mi innervosisco e anche assai.
La mattina posso rinunciare alla colazione ma non al caffè.
Se ho appuntamento per una colazione con amici e/o colleghi e questi arrivano in ritardo, mi innervosisco perché ho bisogno di un caffè.

Odio bere il caffè al bancone, devo sedermi al tavolino, anche solo per pochi minuti, per bere la mia tazzina di caffè.
Ma insomma, quanti vizi che ho!
La verità è che voglio soltanto qualche minuto da dedicare al caffè.



cialde lecinematop di le cinema cafè





















Ah che bellu cafè, sulo a Napule 'o sanno fa'


Non si tratta di una semplice abitudine ma di un vero e proprio rito giornaliero di profondo piacere. Attenzione però a non abusarne. Io stessa, ho ridotto significativamente il consumo del caffè giornaliero godendo maggiormente del piacere della pausa caffè.
A proposito di caffè e della mia Napoli, per molto tempo ho sposato le parole della canzone Don Raffae' di Fabrizio De André: un caffè bello stretto stretto che solo la città del sole sa fare come vuole la tradizione.
Eppure non molto tempo fa ho scoperto un posto, al confine tra Lazio e Campania, un luogo all'interno del quale l'amore e la tradizione per il caffè si respirano nell'aria, si tratta di Le Cinèma, caffetteria di Fondi in provincia di Latina.
A partire da questa filosofia creata attorno al caffè, Le Cinèma ha deciso di dare vita ad un location ricercata, apparentemente minimal ma ricca di dettagli vintage che contrastano la multimedialità degli schermi a parete. Un luogo che consente di vivere la pausa caffè in un'atmosfera sospesa nel tempo.
Passione, tradizione, attenzione ai dettagli ma anche buon caffè, ovviamente. Le Cinèma di Fondi vanta infatti una miscela prodotta internamente dal gusto equilibrato, rotondo, squisitamente cremosa e corposa, tostata e dorata.
Insomma, il caffè perfetto è qui.


Il vero caffè: Cialda o macinato?

I puristi del caffè conoscono bene la risposta: il caffè macinato è imparagonabile. Eppure non si può negare l'estrema comodità della cialda che consente di preparare in un minuto un ottimo espresso, senza considerare poi che si tratta della salvezza di chi il caffè con la moka non lo sa fare.
Sono andata alla ricerca della cialda perfetta e non sempre ho avuto i risultati sperati, ma poi ho scoperto che la caffetteria di Fondi Le Cinèma da qualche anno ha iniziato ad occuparsi della fornitura delle cialde Cafè Le Cinèma Top, per avere a casa il caffè come al bar.
Potevo non approfittarne?


cialde lecinematop di le cinema cafè



Cafè Le Cinèma Top: la mia esperienza con le cialde


La promessa di avere a casa il caffè come al bar è stata mantenuta. Le cialde Cafè le Cinèma Top hanno un gusto equilibrato e tostato, il caffè espresso preparato in casa con questa cialda presenta la stessa cremosità di quello bevuto al bancone del bar, anzi, oserei dire ancora più buono.
Per me, sono approvatissime.
Le cialde Cafè Le Cinèma Top possono essere acquistate online sul SITO ufficiale Le Cinèma oppure direttamente nella caffetteria a Fondi.

Adesso però vado, è arrivato il momento della pausa caffè!





Buzzoole

Sabina Petrazzuolo

Lifestyle Blogger - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!