Una giornata a Windsor: Guida alle attrazioni e itinerari da non perdere

Londra è una meta molto ambita e frequentata da tantissimi turisti, noi italiani per primi.
Quanti di voi programmano un viaggio a Londra almeno una volta l'anno?
Il fascino di questa città è incredibile e non è discutibile. Tuttavia, nei dintorni di Londra è possibile trovare altrettante città interessanti un po' meno conosciute.
Se vi dico Windsor, cosa vi viene in mente?


Windsor: Guida alle attrazioni e itinerari da non perdere




Una giornata a Windsor: Guida alle attrazioni e itinerari da non perdere

Se siete a Londra e dintorni, vale la pena dedicare una giornata del vostro viaggio per una gita fuori porta, esattamente a Windsor.
Il castello della città reale ricco e imponente è da anni meta turistica di viaggiatori da tutto il mondo.
Vi basta digitare su Google "Castello di Windsor" per vedere come le fotografie di questo luogo sono scattate e condivise ovunque da viaggiatori di tutto il mondo .

Ma Windsor, non è solo questo: parchi, musei e paesaggi per un’esperienza di viaggio straordinaria.





Attrazioni e musei da non perdere a Windsor

Castello di Windsor 
Come anticipato, il castello di Windsor è in assoluto la meta turistica per eccellenza dell’omonima città. Residenza ufficiale dei reali inglesi dal 1066, il fiabesco e suggestivo castello è circondato da un parco immenso che conserva altre strutture, alcune aperte al pubblico e visitabili in determinati orari, altre adibite a dimore del personale.

La visita all’interno della residenza reale è un’esperienza assolutamente da vivere. Da segnalare è sicuramente il “cambio della Guardia”, uno dei momenti più significativi della vita del castello. E' possibile assistere a questo momento tutti i giorni da Aprile a Luglio, mentre da Agosto a Marzo in giorni alterni, tranne la domenica.


Windsor: Guida alle attrazioni e itinerari da non perdereWindsor: Guida alle attrazioni e itinerari da non perdere






Windsor Great Park

Il parco Immenso e incontaminato che circonda il castello prende il nome di Windsor Great Park. I sentieri di questo parco portano alla scoperta di altrettanti luoghi magici e inesplorati:

Sevill Garden, un giardino dove tra fiori e sculture tutto è minuziosamente curato;
Virgina Water Lake, il lago da cui si accede attraverso il Long Walk; 

Valley Gardens, un bosco di alberi e fiori che ricorda quello delle favole.

Windsor: Guida alle attrazioni e itinerari da non perdere

Palazzo Cliveden

Palazzo Cliveden è una signorile e antica residenza britannica circondata da curatissimi giardini. La passeggiata all’interno di questi grandiosi spazi verdeggianti è assai gradevole. Qui potrete scoprire il grandissimo labirinto e la romantica e suggestiva fontana dell'amore.

Dorney Court

Per quasi 500 anni la famiglia Tudor ha vissuto qui. Oggi questa casa signorile conserva ancora il fascino e l’eleganza del suo passato. Visitandola, avrete la percezione di uno spazio senza tempo. Si tratta di una tenuta di campagna circondata da meravigliosi giardini che richiamano i fasti del passato.

Windsor & Royal Borough Museum
Spostandosi un po', esattamente sulla High Street, all’interno della Windsor Guildhall è possibile visitare il Windsor & Royal Borough Museum, una struttura davvero interessante che conserva reperti storici e archeologici dalla preistoria alla Seconda Guerra Mondiale ritrovati nella contea del Berkshire.

Un luogo ideale sia per coppie che per famiglie che cercano nel loro viaggio anche un itinerario storico.


Eton College Museo di Storia Naturale


L’Eton College è un’istituto superiore privato situato nel Berkshire. E’ una delle più famose e prestigiose scuole dell’intero Regno Unito, fatta costruire nel 1440 da Enrico VI. AL suo interno è possibile visitare il ricchissimo Museo di Storia Naturale che ospita più di 16000 esemplari di flora e fauna territoriale.
Una tappa indispensabile per tutti gli amanti degli itinerari naturalistici.



The LEGOLAND® Windsor Resort
Se viaggiate con la famiglia o con amici particolarmente devoti ai lego (i famosissimi giocattoli danesi) non potete perdere Legoland, il parco divertimenti di Windsor non molto distante dal castello. Come il nome stesso anticipa, si tratta di un parco a tema costruito interamente con i mattoncini Lego, assolutamente unico nel suo genere. Indicato sia per chi viaggia in coppia che con la famiglia, il divertimento è assicurato.



Windsor: Guida alle attrazioni e itinerari da non perdere
PH CREDITS Visit London



Royal Windsor Racecourse

A pochi km dal centro città trovate il Royal Windsor Racecourse, un luogo imperdibile per gli amanti dell’ippica e delle atmosfere che si respirano in questi posti. Aspettatevi un ambiente tipico della tradizione inglese, pulito, elegante e rilassante. Durante tutto l’anno, l’ippodromo di Windsor propone diversi eventi: concerti, spettacoli teatrali e molto altro.

Ascot Racecourse
L’ippodromo di Ascot è in assoluto il più famoso di tutto il territorio, è qui che è possibile assistere a gare tra cavalli purosangue. Una tappa obbligatoria per tutti gli amanti del settore.

Itinerari turistici da non perdere a Windsor.

Se avete deciso di trascorrere un paio di giorni a Windsor, ecco alcuni tour da prenotare direttamente in città.

- Un giro turistico sul famoso autobus rosso a due piani che vi farà scoprire tutta la città e i suoi affascinanti paesaggi attraverso una comoda passeggiata panoramica "da seduti";

- Una gita a Windsor in mezza giornata con visita della città e del castello e del suo parco.

- Un piccolo tour guidato alla scoperta della città in biciletta.

E per lo shopping? Ho pensato anche a voi, agli amanti dello #ShoppingInTown anche in viaggio. In questo caso imperdibili sono King Edward Court e Windsor Royal Shopping Centre, troverete qui atmosfere tranquille contraddistinte da botteghe e negozi caratteristici dove poter fare acquisti davvero interessanti.

Come anticipato Windsor si trova nelle vicinanze da Londra, nello specifico a soli 48 km dalla capitale del Regno Unito.

Arrivare a Windsor da Londra è semplicissimo, è possibile prendere un treno o un autobus e raggiungere la meta in circa un'ora.

Sabina Petrazzuolo

Lifestyle Blogger - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!