Come ho guadagnato 2700 euro in un mese solo con il blog

Fare un articolo con un titolo del genere comporta sempre dei rischi e delle critiche da parte dell'opinione pubblica (e dei colleghi). Il web ne è pieno, anche se a voler dire la verità in questo caso io ho giocato sull'onestà perché diciamolo, dire di aver guadagnato 2700 euro in un mese con un blog non tira come dire che ne ho guadagnati 10000 come raccontano molti marketer.

Ma se c'è una cosa di cui posso vantarmi è l'onesta sulla quale ho sempre costruito la mia carriera da blogger professionista e da digital strategist. E quindi, diecimila euro a parte che fissiamo come prossimo obiettivo perché "i soldi piacciono a tutti e pure a me" questa volta vi racconto come ho guadagnato 2700 euro in un mese esclusivamente con il blog.


Come ho guadagnato 2700 euro in un mese solo con il blog





Guadagnare con un blog: si può


Una premessa è doverosa, il mio lavoro di blogger  è proporzionalmente rapportato a quello di digital strategist, con questo intendo che le mie energie vengono impiegate a 50% rispettivamente per questi due lavori.
Oltre ad essere blogger infatti mi occupo di consulenza, formazione e strategie digitali. Tre anni fa ho aperto un'agenzia di comunicazione, che preferisco definire hub creativo, che offre servizi legati alla digitalizzazione del marketing a piccole e medie imprese.  
Preciso questo perché come è facilmente intuibile non riesco a dedicare tutto il tempo che ho disposizione ad Uptowngirl.it, pur non trascurandolo mai.

Prenderò quindi in esame esclusivamente il guadagno fatturato con il blog, ma tenete presente che il mio titolo professionale di blogger mi fornisce anche altri lavori esterni: scrivo su due riviste e gestisco 3 blog di altrettanti e-commerce nel settore moda e design.
Il guadagno proveniente da questi lavori non è incluso in questi 2700 euro che, come ho anticipato sono esclusivamente frutto di collaborazioni e attività sviluppate tramite Uptowngirl.it.

C'è chi ancora sostiene che con un blog non si guadagna. Probabilmente non conosce me ne le allieve del mio corso. La verità è che le fonti di guadagno sono tantissime ma non tutte conosciute e raggiungibili.

Hai già letto l'articolo "Da blog a Impresa":il caso di successo di Vado in Albania".


Vi spiego una cosa, essere blogger vuol dire essere a capo di progetto online che segue una ben precisa strategia di profitto, non tutti sono in grado di crearne una.
Essere blogger richiede tante caratteristiche più o meno accumulabili nel tempo grazie allo studio e alla formazione. La professionalità di una blogger non si quantifica in base ai prodotti gratis e alle collaborazioni opinabili che questa racconta sul suo blog. 

Questi sono discorsi che ho già fatto e che quindi eviterò di ripetere per non tediarvi ulteriormente, ma una cosa voglio dirvela: la passione, le attitudini personali e la forza di volontà possono trasformarsi in un lavoro ma non senza aver lavorato sui fondamentali del marketing e del digitale.

VIVERE DELLE PROPRIE PASSIONI: ANCHE TU PUOI 

Vi confido una cosa: io faccio blogging dal 2012, ho iniziato a monetizzare con il mio progetto soltanto due anni fa. I motivi? Non avevo fissato degli obiettivi, non avevo ipotizzato una strategia di profitto, non avevo capito fino in fondo le potenzialità del mio blog ma appena l'ho fatto, tutto quello che avevo si è trasformato in oro.
Come ho fatto? Ora ve lo spiego.

Come ho guadagnato 2700 in un mese (solo con il blog).

Come ho anticipato, i 2700 euro guadagnati lo scorso mese, fanno riferimento alle entrate che ho ottenuto esclusivamente utilizzando il blog come strumento per veicolare la mia professionalità.
Mi spiego meglio.
Non mi sono svegliata un giorno di punto in bianco decidendo di arricchirmi con il blog, cosa che purtroppo molti colleghi incitano a fare.
Io prima di essere blogger sono una professionista.
Il mio background formativo ed esperienziale mi ha portato a diventarlo: la laurea, i corsi ma sopratutto la formazione specializzata mi hanno condotto al percorso di oggi. L'esperienza maturata presso aziende e altrettante agenzie mi hanno trasformato in quella che sono oggi professionalmente e personalmente parlando.

ALT! Non sto dicendo che per diventare blogger e guadagnare con le proprie passioni occorre tornare all'università o aspettare anni, il mio intento è quello di innescare nella mente di chi vuole davvero guadagnare con il blog che prima di essere blogger si è un professionista.
Una volta entrati in questa forma mentis, il blog sarà lo strumento con il quale potrete creare una strategia di profitto vendendo appunto le vostre competenze = professionalità.

Ultimamente ho diminuito drasticamente il numero delle collaborazioni per dedicarmi solo a progetti significativi per me e per il mio business, non lo nascondo.
Questa scelta è nata dalla volontà di dare più spontaneità e riconoscibilità al mio network e raccontare realmente com'è la vita di una che "vive delle sue passioni".
Lo so, ora volete solo sapere come guadagnare 2700 euro al mese con il blog e anche di più e io invece mi sono lasciata prendere dalla mia scrittura prolissa, come al solito.
La verità, se proprio devo dirvela, è che leggendo attentamente quanto ho scritto, ho già risposto alla domanda che attanaglia la vostra mente da quando siete atterrati su questo articolo "come posso guadagnare anche io con il mio blog"?

Veniamo nel concreto: ti racconto le entrare del mese scorso.

Guadagnare con un blog, le mie entrate.


La mia professione di blogger e il mio progetto mi permettono al momento di avere tre tipi di entrate:
1) Collaborazione con aziende, marchi e agenzie per la promozione, valorizzazione e il racconto di un prodotto o di un servizio
2) Redazione di articoli sponsorizzati
3) Consulenze e vendita del corso Come Diventare Blogger

Non ho incluso nelle entrate la scrittura di articoli per altri magazine e riviste e la gestione di altri blog perché appunto non opero direttamente su Uptowngirl.it

Lo scorso mese sono stata coinvolta in tre grandi collaborazioni per la quale ho percepito rispettivamente 300 euro, 350 euro e 360 euro. Altre due minori dalle quali ho percepito 250 e 200 euro da ognuna.
E stiamo a 1460 euro.
Ho fatto 5 ore di consulenza (che vendo al prezzo di 95 euro l'una) e ho venduto 3 corsi (uno base da 186 euro e due da 4 lezioni a 248 euro)
Così però stiamo a 2617 euro.
Vi ho forse ingannato?
La verità è che ho deciso di sperimentare anche le affiliazioni e lo scorso mese ho ricevuto un pagamento di 150 euro (un po' poco lo so, ma devo ancora capire bene come sfruttare al massimo questa modalità di entrata).
Così siamo quasi a tremila euro. Eh già!!! In un solo mese!!

Nessuna formula magica o segreto nascosto. Se ad oggi sono riuscita in un mese ad avere un guadagno attivo di questa portata è solo grazie all'impegno e alla professionalità che c'è dietro al mio lavoro.
Ho deciso per scelta di non mettere pubblicamente i nomi delle aziende a cui appartengono queste retribuzioni anche per correttezza nei confronti dei nostri accordi, tuttavia via vi basterà sapere che per correttezza nei confronti di chi mi segue attivamente, segnalo sempre le collaborazioni retribuite con l'hashtag #AD, quindi scorrendo anche la mia bacheca Instagram potrete intuire da soli quali sono i lavori che ho preso in oggetto.

Voglio dirvi altre due cose prima di lasciarvi con la testa piena di idee e spunti per iniziare a monetizzare.
L'idea di scrivere questo articolo è nato a seguito della pubblicazione del mini e-book "Come guadagnare con un blog", a proposito, tu l'hai già scaricato?
Il perché l'ho scritto, allontanandomi dalle tematiche che affronto quotidianamente qui, è presto detto, ci tengo a far capire che c'è una grossa differenza tra il blogger che scrive per passione e per raccontare dei prodotti che gli vengono omaggiati e il professionista che utilizza il blog e i suoi social network come strumento per trasmettere professionalità e competenze.
I miei guadagni in questo caso sono solo una conseguenza a tutto il gran lavoro che c'è dietro ad Uptowngirl.it.
I metodi che utilizzo io per guadagnare non saranno gli stessi che utilizzerai tu, la verità è che esistono infinite possibilità di monetizzazione e forse in questo momento ne utilizzate solo una, o peggio NESSUNA.

Ora ho finito davvero.
Ultimo consiglio prima di iniziare a lavorare sul serio? Scaricare l'e-book gratuito "Come Guadagnare con un blog".


Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!