Marsiglia tra shopping e ristoranti: la guida definitiva

Due delle motivazioni per inserire Marsiglia nel calendario dei prossimi viaggi sono già suggerite nel titolo, le altre invece le trovate qui: Marsiglia: 10 motivi per visitarla.
La verità è che di raccontarvi Marsiglia non mi stanco mai.

Ho pensato però di riunire sotto un'unica guida quello che è stato il mio itinerario provenzale tra shopping e ristoranti per accontentare tutti quelli che come me, durante i viaggi sono anche e sopratutto attenti alla gastronomia locale e a negozi e mercatini, riservando ovviamente anche un po' di tempo per visitare i simboli iconici artistici e culturali della città.







Prima di partire per Marsiglia: consigli utili e risorse



Prima di entrare nel vivo dell'itinerario provenzale tra shopping e gastronomia che ho personalmente costruito per il mio viaggio, ci terrei a dedicare qualche minuto a darvi informazioni e consigli utili prima di partire per Marsiglia.

Intanto, Marsiglia è pericolosa? E' una domanda ricorrente che da tempo a questa parte viene posta ovunque. Anche le raccomandazioni di amici e parenti, e persino del gestore del parking dove lascio abitualmente la macchina prima di partire non sono mancate.
Rispondo alla vostra domanda con un sonoro NO, Marsiglia non è pericolosa e anzi, è una città molto bella, vivace, ricca di differenti culture ed etnie, di sorrisi e cordialità. Sinceramente non ho percepito la città pericolosa, o comunque non più pericolosa di alcune città italiane e altre Europee. Certo il consiglio è quello di evitare di addentrarsi in quartieri periferici la notte, ma è lo stesso consiglio che mia mamma da a me che vivo a Latina, ecco!

Un'altra cosa che dovete sapere è che Marsiglia è meta low cost. Andare a Marsiglia oggi può costarvi davvero pochi euro, l'aeroporto infatti è servito con tratte low cost Ryanair. Partendo da Roma ad esempio si possono trovare biglietti aerei a partire da 
€ 9.90 a tratta. Insomma, visto il prezzo non crediate valga la pena di vedere questa città?


Risorse di viaggio.



Prima di partire per Marsiglia, vi consiglio inoltre di munirvi della City Pass Marseille, qui trovate tutte le informazioni, le convenzioni e gli sconti riservati ai possessori della carta: City Pass Marseille.
Se siete amanti della carta e prima di partire per un viaggio vi piace documentarvi sulla città di destinazione, vi consiglio questa guida su Marsiglia: Guida turistica su Marsiglia.
Se siete maniaci dell'organizzazione ma non avete il tempo di pianificare come si deve visite ed escursioni, vi consiglio di dare un occhiata alle attività e ai tour guidati proposti qui, acquistabili direttamente online: Prenota attività online per Marsiglia.


Come vi ho anticipato anche in altri articoli, dimenticate tutto quello che immaginate della Francia associata a Parigi. Il fascino di Parigi è indiscusso ma Marsiglia è un'altra cosa: colorata, accogliente, ironica. Qualcuno l'ha paragonata a Napoli, io dico che forse un po' di somiglianza c'è. Il blu, del cielo e del mare incantano, quello posso assicurarlo.

marsiglia - itinerario di viaggio - travel blog


E ora...siete pronti per un'itinerario di viaggio fatto di shopping e gastronomia? Carta e penna alla mano, si vola a Marsiglia.

Marsiglia, itinerario di viaggio - travel blog





Marsiglia: shopping nella capitale della Provenza



Passeggiando per il centro di Marsiglia, una miriade di profumi e colori inebriano la mente e il cuore. Ci troviamo in Provenza, esattamente a Marsiglia, come non pensare ai campi di lavanda e al sapone di Marsiglia?
La città è ricca di laboratori artigianali dove poter acquistare il sapone e altrettanti mercatini dove poter comprare la lavanda sfusa o in sacchetto.
Per i dettagli su cosa comprare e dove fare shopping a Marsiglia rimando al mio articolo: dove e cosa acquistare in Provenza.

Insomma, fare shopping a Marsiglia è davvero piacevole. Oltre ai negozi su strada vi consiglio di fare una capatina ai mercatini. C'è quello del pesce, quello dei fiori e quello dell'antiquariato e infine quelli stagionali.


shopping a marsiglia, i mercatini



Mercatini di Marsiglia.


I mercati alimentari rappresentano un vero e proprio excursus tra i sapori che riflettono il territorio della Provenza. Il più famoso è quello del pesce che si tiene tutte le mattine al Vieux Port, certo per i viaggiatori acquistare del pesce fresco è assai improbabile ma vi consiglio comunque una capatina per entrare nel vivo della tradizione Marsigliese.
Caratteristico e assai colorato è il mercato des Capucins che si tiene alla Canabière: spezie varie, aromi, frutta e verdura da tutto il mondo.
Se invece siete appassionati di moda, i mercati del Prado e de la Plaine fanno al caso vostro: abbigliamento, scarpe e accessori sono i protagonisti assoluti anche se non mancano tessuti e gastronomia.
Se siete amanti dei fiori non potete non visitare i mercati dei fiori, dei veri e propri giardini mobili che colorano la città. I mercati dei fiori si tengono ad Avenue du Prado, Place Monthyon e Allées de Meilhan.
Se siete amanti dell'antiquariato e degli oggetti vintage, sarete felici di sapere che a Marsiglia c'è un grandissimo mercatino delle pulci con più di 70 espositori che si tiene il primo sabato di ogni mese presso Strada Canebière dalle 9 di mattina alle 19.




Marsiglia: cosa mangiare



La cucina locale è ricca e gustosa ma tra tutti i piatti proposti la regina indiscussa è la bouillabaisse, la famosa zuppa Marsigliese preparata con diverse tipologie di pesce e condita con verdure e salse locali.
Se la zuppa di pesce più famosa della Provenza non vi basta potete andare sicuri sul pesce, siamo in una zona di porto col pescato giornaliero direttamente dal Meditarreneo, non potete non approfittare.
Molti dei piatti serviti nei ristoranti sono accompagnati dall'aioli, una salsa assai buona a base di olio di oliva, sale e aglio che viene servita sia come antipasto con il pane oppure appunto come accompagnamento dei secondi piatti.
Un altro piatto, povero ma ricco di gusto che vi consiglio di provare è la soupe a l'onion, anche nella sua versione gratinata. Si tratta di una zuppa di cipolle, non inorridite, è davvero buona.



cosa mangiare a Marsiglia, itinerario di viaggio



Se avete seguito il mio viaggio attraverso Instagram stories, fotografie e video youtube, non sarà un segreto per voi sapere che i dolci sono stati sempre al centro dei miei pensieri: madeleine, navettes, brioche e altri squisitezze che fanno capolino dalle vetrine delle tantissime Patisserie che caratterizzano strade e vicoli della città di Marsiglia.


Marsiglia: dove mangiare


Se avete programmato un viaggio a Marsiglia vi farà piacere segnare sull'agenda o sul quaderno di viaggio alcuni indirizzi utili per mangiare in città.
Le Petit Cabanon è un delizioso ristorante a conduzione familiare che affaccia proprio su Vieux Port. Qui è possibile ordinare piatti a base di pesce e specialità tipiche, per essere in zona turistica i prezzi sono onesti.


dove mangiare a Marsiglia, itinerario di viaggio

Se avete voglia di sperimentare una cucina alternativa e siete amanti della tradizione iberica nel centro storico di Marsiglia trovate il Manolo Cafè Bar che propone una fusione tra tradizione culinaria francese e spagnola.
Se invece siete più tipi da pub, da panini e bistecche, vi segnalo Hippopotamus, un ristorante al vecchio porto accogliente stile "griglieria" dove comunque non mancano le proposte di pesce.

Se c'è un suggerimento che posso darvi una volta arrivati a Marsiglia è di dimenticare la linea e la dieta e di godervi i dolci della città. Sulle vie dello shopping, vicino al vecchio porto ma anche nella zona storica trovate tantissime Patisserie all'interno delle quali potervi deliziare.
Voglio segnalarvi però una piccola panetteria/pasticceria, la prima in cui sono entrata appena ho messo piede a Marsiglia. Si trova in una traversa di La Canebière, la strada principale che attraverso il centro storico di Marsiglia, il suo nome è Le Fournil de Beauvau. Non lasciatevi ingannare dal suo aspetto un po' rustico, dolci e salati di questo forno delizieranno le vostre giornate provenzali.



dove mangiare a Marsiglia, itinerario di viaggio


Se avete bisogno di un po' di italianità anche all'estero, vi farà piacere sapere che al Vieux Port c'è Amorino, per intenderci quelli del "gelato al naturale".

Il nostro itinerario di viaggio di Marsiglia tra shopping e ristoranti finisce qui.
Se avete prenotato il volo e siete alla ricerca di un posto dove alloggiare in città vi consiglio di leggere questo articolo: dove dormire a Marsiglia.

ENTRA A CASA DI SABINA.
Iscriviti alla newsletter e resta aggiornata sui viaggi, esperienze e novità che racconto ogni giorno sul blog. Niente Spam, giuro. Solo qualche notizia per aggiornarti sul tuo blog lifestyle preferito.

Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!