San Patrizio 2018: cosa fare a Roma e in Italia

Non è Marzo che si rispetti senza i festeggiamenti di San Patrizio. 
Non ditemi che non sapete cos'è la festa di San Patrizio?
Raccontarlo a parole è riduttivo: u
n carnevale dove il verde è assoluto protagonista, colori suoni, eventi e grandi brindisi in occasione del patrono d'Irlanda: San Patrizio.

L'Irlanda festeggia da tempi immemori il suo patrono con una grande festa il 17 Marzo: sfilate, parate, musica ed eventi di ogni tipo riempiranno le strade di Dublino ma anche Cork, Belfast e altri paesini rurali dell'Irlanda.
Eh si, vi confermo che anche in Italia è possibile festeggiare San Patrizio, continuate a leggere l'articolo per scoprire dove e come.







San Patrizio 2018: festeggiare a Roma


Sono passati molti anni ormai da quando, appena adolescente saltellavo tra le strade di Dublino con un grande cappello cilindrico in testa. Già, ho festeggiato anche io St. Patrick tra parate e risate nella capitale dell'Irlanda e vi assicuro che si tratta di una festa, anche se chiamarla così è riduttivo, che vale la pena assolutamente di vivere almeno una volta nella vita.

I tempi però stringono e a meno che voi abbiate in mente di prenotare un volo last minute per raggiungere l'Irlanda questo weekend vi toccherà festeggiare San Patrizio in Italia, il che non è poi così male sapete?
Quest'anno infatti, l'ente del Turismo Irlandese ha deciso di portare San Patrizio in tutto il mondo con l'iniziativa Glogal Greening.
Il 17 Marzo più di 300 siti mondiali parteciperanno alla festosa celebrazione tingendosi di verde, tra questi non poteva mancare il simbolo di Roma: il Colosseo.
Alle ore 21:00 il Colosseo cambierà colore e si tingerà di verde, un'iniziativa fortemente voluta dall'ente del turismo irlandese, l'ambascita d'Irlanda a Roma e le Amministrazioni della Capitale.

Se questa festa vi piace, indossate qualcosa di verde e correte davanti al Colosseo, scattatevi un selfie e condividetelo con me e i vostri amici con l'hashtag #ItaliaLoveGreen. Mi raccomando, pubblicate il selfie sul vostro profilo Instagram con l'hashtag che vi ho indicato, potreste vincere un weekend per due persone in Irlanda: per info andare qui www.irlanda.com/greening.




San Patrizio nel resto d'Italia


Il verde è per gli Irlandesi il colore della patria, non è un caso che l'Irlanda sia stata ribattezzata come "Isola di Smeraldo". Grazie all'iniziativa Glogal Greening promossa da Turismo Irlandese tutti possono festeggiare questo giorno.
In Italia oltre al Colosseo cambieranno colore la Torre di Pisa, il Pozzo di San Patrizio, la Torre del Moro a Orvieto e Piazza Mercurio a Massa. Inoltre saranno tantissime le feste organizzate nelle piazze e nei luoghi d'incontro di tutta Italia: Parma, Padova, Firenze, Milano.
Ovviamente, cellulare alla mano e selfie!






Festa di San Patrizio, curiosità e festeggiamenti


Ma voi, lo sapete chi era San Patrizio? Prima di lasciarvi ai preparativi per questa Festa, due note le merita la storia del Santo Patrono d'Irlanda. 
Era un uomo di pace, nato in Britannia e trasferitosi poi ad Armagh, a lui va il riconoscimento di aver convertito al cristianesimo la maggior parte degli irlandesi e a fondare un gran numero di monasteri. E' anche protagonista di numerose leggende tra cui quella di trasformare i nemici in animali.

Il colore originario di San Patrizio era il blu, ma diventato lui il Santo di un paese con il verde ovunque si è scelto di commemarlo con questo colore.
In Irlanda non ci sono serpenti, secondo una leggenda è stato proprio il Santo Patrono ad averli scacciati per non farli tornare mai più.
A San Patrizio gli Irlandesi si vestono di verde perché questo colore li rende invisibili ai folletti che potrebbero fargli i dispetti.



Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!