Prima Comunione? Ecco alcuni spunti per le bomboniere

Negli ultimi anni la moda ha superato i classici confini del rito per eccellenza, il matrimonio, arrivando a contagiare anche gli altri momenti importanti nella vita religiosa e sociale delle persone; un esempio diretto è quello della prima comunione che, senza arrivare ad alcuni eccessi raccontati dai media, segna un passaggio significativo nella vita della comunità cattolica e del giovane che si approccia al sacramento. 



L'importanza della Prima Comunione.

Come tutti sappiamo (o dovremmo ricordare), la comunione è il secondo sacramento che viene somministrato ai giovani, subito dopo il battesimo, e rappresenta l'approdo definivo e maturo della persona all'interno della Chiesa, celebrando l'incontro con Gesù attraverso le ostie consacrate e il sacrificio da Lui compiuto sulla Croce. Pertanto, è bene sottolineare che il profondo valore religioso non va mai trascurato, né dovrebbe essere messo in secondo piano rispetto all'organizzazione della festa.

Fattori da non trascurare. 


Inutile negare, tuttavia, che spesso è il secondo aspetto a prendere il sopravvento, anche per festeggiare il momento insieme a parenti e amici, condividendo con loro la gioia e trascorrendo una giornata all'insegna di un banchetto o di un ricevimento, che in molti casi appare una versione in "miniatura" della festa del matrimonio. Come dicevamo, la moda strizza pertanto l'occhio anche ai genitori (e, di riflesso, ai ragazzi) che sono alle prese con la Prima Comunione, proponendo non solo soluzioni per il vestiario, ma anche e soprattutto tante idee per la bomboniera.

Le idee per le bomboniere. 

Anche un dettaglio come quello del souvenir con cui omaggiare i parenti e gli amici che hanno partecipato all'evento assume una funzione importante, e oggi la scelta è sempre più vasta: se qualche anno fa era "sufficiente" acquistare un articolo simpatico e giovanile, come portachiavi o piccoli pezzi in argento, oggi invece bisogna seguire le tendenze, che assumono forme varie e differenti.

Le novità green.
Tra le ultime novità in questo settore va evidenziata la diffusione della scelta a tema green, che segue quella che è una passione (o, per meglio dire, una attenzione) crescente a livello nazionale, quella per l'ambiente. Da un lato, questa si concretizza anche nell'organizzazione di party e feste, che sono più "eco-friendly", mentre per le bomboniere la moda prevede varie soluzioni, da quelle più semplici (come piantine, semi da piantare e così via) ad alcune più articolate. Una delle più interessanti è quella proposta da www.leapidialessandra.com, un portale dedicato all'apicoltura che declina i suoi prodotti anche in speciali bomboniere comunione per gli appassionati di natura e, ovviamente, di miele. L'azienda infatti realizza dei vasetti di miele, disponibili in varie forme e dimensioni, da personalizzare nella maniera preferita per adeguarsi alle esigenze della propria festa.

Spunti per regali originali. Per chi invece cerca altre idee possiamo segnalare ancora gli oggetti fai da te (come piccoli pezzi realizzati all'uncinetto o con cartoncino, facendosi magari aiutare dal festeggiato o, più probabilmente, dalla piccola festeggiata, per renderli ancor più protagonisti della festa), i regali solidali (frutto di campagne di associazioni di volontariato che destina il ricavato delle vendite a progetti umanitari) o, non in ultimo, articoli a tema religioso, che mantengono più forte il legame con il senso della comunione.

Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!