Settembre come capodanno: buoni propositi e nuovi inizi

Settembre è come Capodanno.
Ho sentito questa affermazione così tante volte che ho voluto cercare la veridicità della stessa all'interno della mia vita e della mia routine settembrina.
E in effetti poi, tra bilanci, propositi e nuovi inizi, Settembre è un po' come Capodanno, non trovate?

Amo Settembre perché porta con se l'Autunno e tutto quello che questa magica stagione ogni anno regala. I viaggi, le attività outdoor, il foliage e la possibilità di dedicare il tempo alle proprie passioni. C'è qualcosa di inspiegabilmente magico in Settembre, non trovate?





Settembre: tra passioni e lavoro

Sono fortunata e lo so, ve lo ripeto spesso, perché vivo delle mie passioni. La mia fortuna però, è dipesa esclusivamente dal grande lavoro che ho saputo fare su me stessa, sono fortunata perché ho saputo ascoltare me stessa e quello che la vita mi stava dicendo.

Settembre è il mese che segna il ritorno a lavoro e alla quotidianità dopo la meritata pausa estiva. Il lavoro riprende a ritmi quasi più veloci di quelli che avevamo lasciato. L'energia che abbiamo, grazie al riposo estivo, fa si che tutto si consumi estremamente veloce: il rientro a lavoro, le giornate al computer, la palestra e gli altri impegni quotidiani e in men che non si dica, ci ritroviamo alla fine del mese più stanchi di prima.
Ho forse torto?

Io stessa, mi ritrovo a trascorrere giornate intere davanti al pc o in riunioni con clienti da non rendermi conto del tempo che passa e di come magari non mi sia concessa un momento per me, per la mia scrittura, per un viaggio o semplicemente per una passeggiata.
Perché sapete, ritagliarsi del tempo per se stessi e per fare ciò che si ama fare è fondamentale per noi stessi, per la nostra professione e per la vita professionale.

Ma cosa c'entra tutto questo discorso con Settembre?
Ve lo spiego subito. Non è un caso che si dica di Settembre che sia come Capodanno. Tutto ricomincia anche se in maniera più veloce rispetto a Gennaio, ad esempio.
L'energia, ritrovata dopo la pausa estiva, può davvero essere di grande aiuto nella programmazione e nell'organizzazione della vita professionale e lavorativa.
Settembre con il suo clima mite e le sue giornate soleggiate ma non afose, mette il buonumore: è infatti ancora tempo di viaggi e di attività outdoor, di tutte quelle cose che amate fare all'aria aperta e che per mancanza di tempo non avete fatto durante l'anno.
Settembre è il mese dove si ritrova la dimensione domestica, possiamo riaccendere le candele, coprirci con le lenzuola e trascorrere ore in cucina senza soffrire il caldo della stagione estiva che pian piano va svanendo.
A Settembre possiamo ritornare a Vivere Hygge!



Che voi siate blogger professionisti, freelance o lavoratori dipendenti, utilizzate tutte le energie che questo mese vi da per "eliminare" le cattive abitudini, stilare una lista dei buoni propositi e iniziare a fare tutto ciò che vi eravate programmati di fare. Settembre è il mese giusto per iniziare a farlo.



Settembre: buoni propositi e nuovi inizi


Ne sono certa, Settembre è volato, ancora più degli altri mesi. Non si può certo lasciar andare via un mese così senza aver stilato la lista dei buoni propositi.
Probabilmente i più "fedeli" al blog ricorderanno l'articolo dedicato ai buoni propositi pubblicato in occasione dell'arrivo del nuovo anno. Si tratta certo di un evergreen, sono la prima ad invitarvi sempre a non cadere nel tranello del calendario o più in generale del dato anagrafico. 

Sapete, abbiamo il potere di ricominciare la nostra vita ogni volta che vogliamo, metterci in gioco, stravolgere le nostre abitudini e i nostri punti fermi per dedicarci ai nuovi inizi.

Settembre per me rappresenta la possibilità di un nuovo inizio, così come ogni stagione.
Non starò qui a tediarvi su come stilare la lista dei TO DO o come individuare i fallimenti che ci sono stati nella vostra vita, piuttosto voglio invitarvi a farvi una riflessione su questo anno che sta giungendo al termine o sta iniziando (si tratta solo di percezioni) e di prendere tutto ciò che di bello c'è e c'è stato per proseguire su quella strada, quella che avete scelto.
Se non è la strada giusta, non temete, nulla vi vieta di percorrerne un'altra.

Probabilmente vi ho riempito di chiacchiere, ma sono famosa per questo.
Quindi, per rendere il tutto più chiaro, qui di seguito vi elenco perché Settembre è come Capodanno e perché dovete approfittare di questo mese per dedicarvi a tutto quello a cui avete rinunciato durante l'anno.

Settembre come Capodanno: ecco il perché

- Settembre è un buon momento per cercare lavoro, cambiarlo o dedicarsi a nuovi progetti. L'energia recuperata durante la pausa estiva fa si che le idee siano più fresche, la voglia e il bisogno di novità diventa sempre più prepotente.

- Settembre rappresenta il momento giusto per fare formazione, iscriversi a corsi e imparare nuove discipline.

- Settembre segna anche la voglia di rimettersi in forma, non è un caso che proprio durante questo mese tantissime palestre lanciano campagne e offerte vantaggiose per incitare all'iscrizione. Loro lo sanno e io lo confermo, è sicuramente il momento migliore per iniziare attività fisica.

- A quanto pare Settembre è il mese dei bilanci in amore. Si fanno i resoconti di frequentazioni flirt estivi al fine di capire se la storia può proseguire o meno.

Insomma, Settembre è tante cose.
E per te? Cosa rappresenta questo mese?


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo ora





ENTRA A CASA DI SABINA.
Iscriviti alla newsletter e resta aggiornata sui viaggi, esperienze e novità che racconto ogni giorno sul blog. Niente Spam, lo odio quanto te. Solo qualche notizia per aggiornarti sul tuo blog lifestyle del cuore.

Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!