Come organizzare una merenda di Natale

Ci siamo,
il Natale è alle porte e tra shopping natalizio, regali, ultimi impegni di lavoro e piccole decorazioni fai da me per la casa, ecco che non può mancare l'imperdibile appuntamento dell'anno: la merenda di Natale.

Come organizzare una merenda di Natale




Un merenda per festeggiare il Natale


E' incredibile quanto il momento della merenda sia sottovalutato dagli adulti. Parlando di merenda infatti è immaginario comune pensare ai bambini e al loro momento di relax quotidiano.
Io credo invece che si tratti di un momento di convivialità e condivisione che si apprezza maggiormente quando si è grandi.

Tra profumi di dolci e caffè, cioccolata calda, chiacchiere e sorrisi, nulla è più perfetto di un momento del genere per stare insieme, scambiarsi gli auguri e farsi qualche promessa per il nuovo anno. Quello della merenda è un momento Hygge a tutti gli effetti: un'atmosfera rilassante, intima e domestica da condividere con le persone care.


Come organizzare una merenda di Natale


Tutto bellissimo ed estremamente magico, penserete voi, ma come si organizza una merenda di Natale?
Vi dirò, è più semplice di quello che pensate, non vi resta che continuare a leggere l'articolo e seguire i miei consigli.

Come organizzare una merenda di Natale

1) La location
Prima di tutto occorre scegliere la location per la vostra merenda di Natale. Sarà a casa a vostra o a casa di una vostra amica? Qual è lo spazio a vostra disposizione? Come potete organizzarlo? Quante persone avete intenzione di invitare?

2) Le persone
A proposito delle persone. Invitate solo quelle che sentite affini a voi e al vostro modo di pensare, con cui potete condividere un momento intimo e speciale come la merenda di Natale. Non preoccupatevi di dover invitare per forza tutti gli amici o i colleghi, rischiereste di rovinare o affollare un'atmosfera di piacere e convivialità per senso di dovere. Fate solo quello che vi dice il cuore (punto 6).

3) L'unione fa la forza
Se la merenda la state organizzando voi, a casa vostra, non prendetevi il peso di tutto. Chiedete ai vostri invitati di portare una cosa: una torta, dei biscotti, delle candele e tutto quello che può essere utile alla riuscita della vostra merenda. In questo modo, coinvolgerete in prima persona i vostri invitati e su di voi non graverà il peso di dover organizzare tutto da soli.

4) Il cibo
Non è degna di essere chiamata merenda se non c'è cibo necessario a sfamare anima e cuore. A questo proposito vi consiglio di preparare dei deliziosi biscotti di frolla o gli insuperabili biscotti di Natale al burro.
Trovate la ricetta qui: biscotti di Natale al burro.

Torta, crostata e muffin sono sempre graditi. Infine cioccolata calda, tè o caffè per tutti.


Come organizzare una merenda di Natale

Come organizzare una merenda di Natale



5) I dettagli
Si dice che i dettagli fanno la differenza e non posso essere più d'accordo con questo. Per organizzare la vostra merenda di Natale non vi servono grandi cose. 
Stendete un runner sulla tavola e posizionate delle candele di diverse altezze. Potete poi collocare tra una candela e l'altra delle pigne e delle fettine di arancia essiccate per dare calore alla tavola. Poi prendete dei nastrini colorati (vi consiglio di fare una capatina da Tiger) e dei tovaglioli di stoffa, mettete sopra un rametto di pungitopo e chiudete con un fiocco.
Potete utilizzare rametti di rosmarino in alternativa al pungitopo.



Come organizzare una merenda di Natale


6) Il cuore
Alla base dell'organizzazione di una merenda di Natale c'è il cuore. Considerate questa merenda come una piccola cosa che crea felicità, come le tanto amate nostre HappyThings. Scegliete con cura le persone e lasciatevi guidare dal cuore anche nell'allestimento, sarà un successo.

Non mi resta che augurarvi una splendida merenda di Natale. Se vi va, taggatemi nelle vostre merende e condividere con me il vostro Natale. Vi aspetto sulle mie Instagram Stories ðŸŽˆ

PS. se non hai ancora scaricato il mio calendario dell'avvento, fallo ora 


IL TUO CALENDARIO DELL'AVVENTO

Email *

Nome *

Accetto i termini sulla Privacy *
* Campo obbligatorio





Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo ORA ↓

Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

//]]>