Cosmetici naturali: ecco cosa sapere

Oggi parliamo di cosmetici naturali e di tutto ciò che dobbiamo conoscere del mondo eco/bio per la cura della nostra pelle.


 Cosmetici naturali: ecco cosa sapere



Per preservare il benessere del proprio corpo, uno dei primi passi da fare è quello di porre molta attenzione alla salute della propria pelle.
Per questo motivo è fondamentale scegliere con attenzione prodotti che siano naturali e dermocompatibili, dal momento che la pelle è come una spugna. Per evitare prodotti cosmetici ricchi di sostanze nocive, come petrolati, siliconi, parabeni, ecc., è consigliabile scegliere trucchi biologici che abbiano una base 100% vegetale.
In questa tipologia di cosmetici naturali sono compresi prodotti sani e certificati, nati dal mix di ingredienti biologici e privi di sostanze dannose e tossiche per l’organismo. Inoltre, prodotti naturali di questo tipo sono ideali per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili e particolarmente soggette ad allergie o dermatiti.



Gli ingredienti dei cosmetici naturali


Solitamente gli ingredienti che costituiscono i trucchi biologici sono ingredienti naturali, ingredienti di origine naturale, acqua e additivi.
Per ingredienti naturali si intendono sostanze di origine vegetale, animale e minerale che si ottengono senza l’utilizzo di altre sostanze chimiche e sono conformi agli standard di certificazione biologica, rilasciata da enti autorizzati, che hanno sottoposto il prodotto a controlli di vario genere.
In questa categoria di ingredienti rientrano sostanze come miele, propoli, pappa reale, latte, olii essenziali, aloe vera, burro di karité, ecc. 


 Cosmetici naturali: ecco cosa sapere


Mentre gli additivi, per lo più conservanti, rappresentano i regolatori di ph, le fragranze, e tutti quegli ingredienti aggiuntivi che hanno lo scopo di rendere gradevole e stabile il prodotto finale.
Un cosmetico, o un prodotto naturale, per essere considerato biologico, deve contenere almeno il 10% degli ingredienti di certificazione biologica e meno del 5% degli additivi sul peso del totale.

Tra le sostanze che, invece, non dovrebbero assolutamente comparire o che comunque sono considerate altamente dannose e vietate quindi nei cosmetici naturali, troviamo: siliconi, ingredienti OGM, PEG e PPG, polimeri acrilici, derivati di alluminio e silicio, butilene, sostanze petrolchimiche, benzene, oli minerali, coloranti sintetici, ecc. 



Trattamenti di bellezza: alcuni consigli



Per mantenere la pelle idratata, morbida e vellutata bisogna fare molta attenzione alle pratiche di bellezza da utilizzare ed associare a queste prodotti realizzati con ingredienti naturali, così da preservare maggiormente lo strato dell’epidermide.
Nel caso della cura del viso, è fondamentale eseguire una corretta detersione, soprattutto la sera, così da rimuovere tutte le impurità accumulate durante la giornata (come i residui di trucco e lo smog) e consentire ai pori di respirare. Per la pulizia del viso sono particolarmente indicati creme, acqua detergente, acqua micellare e tonici, ma anche olii essenziali, come l’olio di oliva e l’olio di cocco. Mentre per proteggere le labbra e renderle morbide e carnose è consigliato applicare burro di karité e soluzioni balsamiche.


 Cosmetici naturali: ecco cosa sapere

Per idratare la pelle del corpo, invece, si possono usare diversi tipi di creme idratanti. Il segreto è quello di spalmare la crema dopo essersi fatti un bagno o una doccia, e applicarli quando ancora la pelle del corpo è leggermente umida. Questo garantisce, infatti, una maggiore efficacia della crema, e permette di trattenere maggiormente gli agenti idratanti sulla pelle, rendendola morbida e vellutata al tatto.

E voi? Siete soliti utilizzare cosmetici naturali per la cura della pelle?


ENTRA A CASA DI SABINA.
Iscriviti alla newsletter e resta aggiornata sui viaggi, esperienze e novità che racconto ogni giorno sul blog. Niente Spam, lo odio quanto te. Solo qualche notizia per aggiornarti sul tuo blog lifestyle del cuore.

Sabina Petrazzuolo

Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

//]]>