domenica 21 luglio 2019

Io, che scrivo di uomini, ma non ne capisco poi così tanto

Reduce da una giornata di lavoro piuttosto impegnativa, ho deciso di farmi male, digitando su Netflix "la verità è che non gli piaci abbastanza", e si, l'ho visto anche.
Il titolo di questo film è per me stato un mantra negli anni passati, dispensavo consigli alle mie amiche single implorandole di allontanare paranoie di vario genere perché si, se un uomo non ti scrive e non ti cerca è semplicemente perché non gli piaci.





E loro no, e noi donne no. Ci illudiamo (speriamo?), che ci sia sempre una ragione controversa, nascosta, a volte fin troppo per cui lui non ci scrive. "Forse ha paura di soffrire", "forse vuole dimostrazioni", "forse non vuole innamorarsi".
Forse ragazze mie, non gli piacete abbastanza, SVEGLIA!


Poi un giorno, al calar del sole mi sono ritrovata single e voglio dire, mettersi in gioco dopo più di 10 anni di relazione, è piuttosto impegnativo, avete una vaga idea di quello che può significare?
Ma io avevo il mantra e così ho ripetuto ogni giorno a me stessa "Dai Sabi, gli uomini sono creature semplici, o dentro o fuori".

E invece no, dalla serie mai una gioia, l'universo maschile non è totalmente come lo avevo immaginato.

Perché alcuni uomini sanno essere più paranoici delle donne (e per dirlo io), altri sono estremamente insicuri, altri ancora codardi e bugiardi e poi ancora impegnatissimi. E se gli scrivi, non va bene perché poi risulti "appiccicosa", ma se non gli scrivi sei una bambina, perché non si fanno certi giochi a questa età.
E se usi la tattica del "in amore vince chi fugge" lo conquisti, forse, ma è vero pure che la cosa migliore che puoi fare è essere te stessa, sempre e comunque. Insomma, questo è il pacchetto completo, che fai, te lo tieni?


Altro che mantra da ripetere a se stessi, qui la situazione è più complessa che mai. Sia mai che ci ritroviamo a diventare la Gigi della situazione, quello mai intendiamoci, eppure anche lei, il suo principe azzurro l'ha trovato eccome, definendosi un'eccezione.
Fortunata lei?

Io intanto mi sono ritrovata single, e questo lo sapete, e con un nuovo lavoro. Da quando scrivo per la nuova redazione, mi capita sempre più spesso di pubblicare titoli relativi ad argomenti quali coppia, sessualità e psicologia: insomma, parlo dei drammi e delle paranoie che si nascondono dietro ogni relazione.
Sapete che la scienza afferma che il vero amore non esiste? La stessa scienza però conferma che esiste. E sapete che secondo gli esperti se non lo cerchi, aumenti il suo desidero di stare con te? Secondo un'altra ricerca però, la cosa più sbagliata che puoi fare all'inizio di una relazione è quella di adottare una strategia, sii te stessa, dicono.

Insomma, io che scrivo di uomini, non ne ho capito poi così tanto. E voi?

ENTRA A CASA DI SABINA.
Iscriviti alla newsletter e resta aggiornata sui viaggi, esperienze e novità che racconto ogni giorno sul blog. Niente Spam, lo odio quanto te. Solo qualche notizia per aggiornarti sul tuo blog lifestyle del cuore.

Join the conversation!

Grazie per i vostri commenti!

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.

Latest Instagrams

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Uptowngirl.it" sono di proprietà dei singoli autori e per questo non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2012 - 2016 Uptowngirl.it di Sabina Petrazzuolo. All rights reserved


info@uptowngirl.it - P. IVA - 02818540599
© Lifestyle e travel Blog di Sabina Petrazzuolo. Design by FCD.