Dal Direttore | Buona fine e buon inizio

Direttore,

che parola importante! La cerco su Wikipedia et voilà: "colui che dirige un gruppo di persone in un determinato settore d'attività". E allora si, sono proprio io! Del resto anche le mie ragazze mi chiamano scherzosamente e affettuosamente (spero) "Capo".

Quelle che io amo chiamare "le mie ragazze" sono quelle splendide creature che mi aiutano giorno dopo giorno a tenere in piedi Uptowngirl.it! Loro che scrivono, condividono, mi danno spunti e idee per continuare un progetto costruito nel lontano 2012 e portato avanti anche con molta fatica.


Ma torniamo a noi! Da tanto, forse troppo tempo, avevo nella testa l'idea di autodedicarmi una rubrica, "Dal Direttore" per l'appunto. Fa molto Franca Sozzani lo so, ma è proprio per questo che mi piace, e dopo un po' di titubanze varie e senza dire niente a nessuno (nemmeno alle "mie ragazz"e), ecco qua il mio piccolo spazio virtuale dove a prendere vita sono proprio le mie parole. E quale momento migliore se non quello degli auguri di "buona fine e buon inizio".?







Un anno complicato.


Complicato non vuol dire per forza di cose brutto o necessariamente negativo, vuol dire complesso! Fatto di alti e bassi, di vittorie e sconfitte, anche se queste sembrano sempre essere sempre più imponenti. Ma dalle ceneri si sa, risorge la fenice. Chapeau!

Io dalla cenere non sono risorta, o meglio, non sempre. Alcune delusioni sono forti, importanti e non sempre si riesce a dare un taglio netto col passato, sopratutto quando questo ritorna in situazioni della vita quotidiana. Ma c'è di peggio, sempre, e io per fortuna ho una famiglia, degli amici e un compagno che mi hanno sempre, o quasi supportata.



E così, dopo l'ennesima "sola",diremmo a Roma, ho deciso di fare una grande scommessa! Ho puntato tutto su me stessa questa volta, aprendo la mia tanta desiderata attività. E anche qui, giorni bui, clienti dispettosi e "amici" invidiosi, ma anche in questo caso "The show must Go on".

Ho conosciuto tante persone, ho visitato nuovi posti, ho riscoperto me stessa sotto diversi aspetti, ho fortificato amicizie e altre ne ho perse, ho investito dei soldi e ne ho guadagnato altri, ho lanciato il mio magazine e ho rimandato il mio matrimonio...e tanto, tanto altro ancora.





"È proprio quando si crede che sia tutto finito,
che tutto comincia."
Daniel Pennac



Ricominciare?


Ricominciare da chi? Da me, da te?
No, io non voglio assolutamente ricominciare. Questo significherebbe "cominciare da capo" e io ho già dato grazie. Ho ricominciato nello studio, nel lavoro e nelle amicizie, lasciando troppi vuoti attorno e dentro me.

Il mio "nuovo anno" comincerà esattamente da dove l'ho lasciato, con le stesse persone, lo stesso lavoro e le passioni di sempre, facendo tesoro di tutto ciò che è stato, di ogni esperienza vissuta e di ogni persona incrociata.







Auguri!

Quello che mi aspetto da quest'anno è che sia un crescendo. Quello che auguro a me stessa è di continuare a credere! Credere in ciò che sono, in ciò che faccio e non aver paura mai!

Non voglio più aver paura di sbagliare o di non essere all'altezza. Non voglio aver paura di incontrare le persone sbagliata o di vivere nuove delusioni, questo accadrà naturalmente.

Mi auguro di essere felice, di piangere e poi sorridere e di farlo ancora e ancora.
Ed è lo stesso augurio che faccio anche a voi.
Semplicemente di trovare la forza che arde dentro di voi, perché "Non puoi insegnare niente a un uomo,puoi solo aiutarlo a trovare le cose dentro se stesso." (Galileo Galilei).

AUGURI!





Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Instagram

Barra video

Loading...