I migliori beauty look dal Met Gala 2016!

Aliene sexy, celebrità futuristiche e ragazze metalliche sono le star ospiti del Met Gala 2016, party di primavera che inaugura la tradizionale mostra annuale del Costume Institute, il dipartimento moda del Metropolitan Museum di New York. Il tema della serata era “Manus x Machina, La Moda in un’Era di Teconologia”, interpretato sul red carpet, da beauty look più sobri del solito, anche se non è mancato qualche colpo di testa.


Hanno predominato i trend di stagione, ossia occhi in primo piano, accesi da smokey eyes intensi, trucco nude e luminoso, labbra scurissime o rosse, da dive accompagnati da hairstyles sofisticati o spettinati. Vediamo insieme i dettagli di questi beauty look.

Molte celebrities hanno interpretato il tema cambiando solamente il colore dei capelli, Taylor Swift va oltre, e punta sul makeup: labbra scurissime disegnate alla perfezione, incarnato pallido ma luminoso e occhi leggermente truccati, abbinati ad un look spettinato.

Taylor Swift



Non esce dagli schemi Kim Kardashian: contouring e smokey per il make-up, extensions ed effetto bagnato per i capelli.

Kim Kardashian
Lili Aldridge, la modella di Victoria’s Secret, riesce a mixare tutti i trends dell’ultimo periodo e rimanere sofisticata e non eccessiva. Il contouring è ben alternato allo strobing di fronte, gote e arcata, in modo da far risaltare di più le sopracciglia dorate, pezzo forte di tutto il look, completato da labbra nei toni del marrone in stile neo anni 90. I capelli raccolti in maniera rigida e impeccabile bilanciano il makeup complesso.



Lili Aldridge

Kristen Stewart cambia il colore dei capelli da castano a platino, lasciando però qualche centimetro scuro all'attaccatura dei capelli (come una ricrescita!) completa il tutto con un ombretto geometrico su tutta la palpebra, nelle sfumature metalliche dell’argento. A completare il tutto, sopracciglia perfette, pelle dall'effetto nude e labbra accennate.


Kristen Stewart


Tra le star, Lady Gaga è quella che non ha mai mai mai paura di osare e il Met Gala non fa eccezione. La cantante punta infatti su un hairlook (probabilmente una parrucca) dall’aria e il colore inquietante. Meglio il trucco basato su grandi classici come le ciglia finte, il rossetto rosso e le sopracciglia ben delineate.

Lady Gaga

Beyoncé sorprende tutti con un look drammatico con capelli liscissimi e riga al centro della testa, e per il makeup lascia le labbra nude e punta tutto sugli occhi applicando un ombretto verde petrolio su tutta la palpebra.

Beyoncé

Punta tutto sui capelli Ciara: onde anni Venti e chioma color argento dominano il look, completato da un semplice smokey sui toni del grigio scuro.

Ciara


Per Nicki Minaj invece, chioma bi-color, con boccoli ben definiti sulle lunghezze, che incorniciano il viso luminoso. A completare il look una riga di eye-liner che intensifica e delinea lo sguardo.

Nicki Minaj

Quale look vi piace di più? Scivetelo nei commenti!


Vincenza Cesarano

Laureata in Economia e Management presso l’università di Pescara, Vincenza è appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza: dalla cura del viso al make-up, dalla cura del corpo a quella dei capelli passando attraverso il mondo dell’eco-bio. Si cimenta spesso nella preparazione di rimedi fai-da-te e nella lettura di inci, analizzando le peculiarità dei componenti nei cosmetici. Riesce anche a conciliare le altre sue passioni: telefilm e cucina (soprattutto pasticceria). Il suo più grande difetto? È anche il suo pregio migliore: la testardaggine!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!