I corsi di ricostruzione unghie a Roma

Tra i nuovi mestieri che si sono affacciati negli ultimi tempi sul mercato del lavoro quello dell’onicotecnica rappresenta, senza ombra di dubbio, un’opportunità lavorativa molto interessante e con ottime possibilità di impiego. La ricostruzione unghie, infatti, è quella branca dell’estetica che si occupa di realizzare una manicure che rimanga perfetta e inscalfita per diverse settimane, sia grazie all’applicazione di unghie finte nel caso di onicofagia, che di applicazione di gel, acrilico o fiberglass.  
Chiunque, inoltre, può intraprendere questa professione e ricevere l’abilitazione ad esercitare la professione, grazie ai corsi riconosciuti dalla regione Lazio. La capitale, inoltre, offre veramente una scelta vastissima di corsi, tra i quali spesso non è facile scegliere. Ma come si può operare una scelta per trovare un corso di ricostruzione unghie riconosciuto a Roma che sia all’altezza delle nostre aspettative e delle nostre esigenze?
Come scegliere il corso di ricostruzione unghie a Roma
Qui di seguito vi daremo alcuni consigli per operare questa scelta, riuscendo così a capire quale sia il corso di ricostruzione unghie a Roma più adatto a voi.



Zona
Non dobbiamo essere certo noi a dirvi che scegliere la zona giusta a Roma può davvero fare la differenza. In una città grande come la capitale, infatti, bisogna sempre considerare le zone da preferire, per riuscire a raggiungere con facilità il corso dalla propria abitazione, garantendovi, così, un’effettiva frequentazione assidua delle lezioni. Il nostro consiglio, quindi, è di scegliere un corso che venga tenuto nella zona nella quale abitate o, in alternativa, un corso che sia vicino ad una metropolitana, e quindi raggiungibile in poco tempo.

Riconoscimento dalla regione Lazio
Questo fattore è estremamente importante. Grazie alla grande richiesta di figure professionali che si occupino di ricostruzione unghie, infatti, sempre più privati e istituti decidono di dedicarsi all’insegnamento della materia. È molto importante, però, che verifichiate sempre che il corso al quale vi state iscrivendo ad un corso effettivamente riconosciuto dalla regione Lazio. Di solito i corsi di ricostruzione unghie indicano sempre la dicitura “attestato riconosciuto dalla regione Lazio”, ma è sempre bene fare una verifica con una semplice ricerca online sul sito della regione.

Corsi Professionali
Questo articolo si rivolge a coloro che vogliano esercitare il mestiere in maniera professionale. Ovviamente, dunque, dovrete evitare i corsi a poco prezzo che non sono indirizzati a professionisti. Cercate, dunque, di cercare sul web corsi con la dicitura “professionale”, evitando così i corsi destinati a coloro che vogliono apprendere la tecnica semplicemente per esercitarla in casa, e non in studi estetici qualificati.
Materiale
Solitamente i corsi di ricostruzione unghie a Roma migliori, forniscono anche il materiale di studio. Questo significa che nel prezzo sono compresi, a parte l’eventuale materiale cartaceo di studio, anche la strumentazione per eseguire la ricostruzione. Vi consigliamo, dunque, di optare per questo genere di corsi, che saranno probabilmente un po’ più costosi rispetto agli altri ma vi forniranno comunque un attrezzatura professionale di alta qualità, evitandovi una spesa maggiore successiva.

Materie di insegnamento

In ultimo, il nostro consiglio è quello di verificare sempre le materie di insegnamento e le tecniche insegnate. Esistono, infatti, tre tecniche di ricostruzione unghie: gel, acrilico e fiberglass. Queste tre tecniche sono molto diverse tra di loro e non tutti i corsi prevedono l’insegnamento di tutte e tre. Per questa ragione, se non doveste trovare un corso che ne preveda l’insegnamento completo, cercate di scegliere a priori quali di queste tre tecniche volete apprendere in maniera approfondita. Cercate di verificare, inoltre, che tra le materie di insegnamento ci siano anche lo studio sulla forma dell’unghia, sulle varie patologie ad essa connessa e, fattore molto importante, una buona parte di pratica sul campo.

Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Instagram

Barra video

Loading...