Sorrento in un giorno.

Se quest'agosto siete rimaste in città, se vi trovate nelle vicinanze, se ci siete in vacanza o se semplicemente la amate o al contrario, non l'avete mai vista, vi suggeriamo come visitare Sorrento, in provincia di Salerno, in un solo giorno!


Il nostro primo consiglio è di raggiungere la città costiera con i mezzi pubblici: la linea Napoli-Sorrento della Circumvesuviana ci fermerà proprio nel cuore della città, direttamente di fronte alla via della passeggiata principale. Scendendo, appunto, questa piccola stradina, vi ritroverete nella piazzetta principale di Sorrento, piazza Tasso dove, come prima tappa, vi consigliamo di fermarvi in uno dei numerosi bar e gustare la tipica granita fatta coi limoni freschi della penisola sorrentina.


Dopodiché camminerete lungo Corso Italia ed ammirerete i numerosi negozi che affacciano sulla strada. Man mano che percorrerete il corso, troverete che questo si incrocia con numerosi vicoli, che "annidano" il centro storico e portano, alcuni di essi, direttamente al mare. E' qui che troverete i negozi con abiti, sandali e borse a produzione completamente artigianale. E il nostro consiglio è di acquistare praticamente... tutto!


Per quanto riguarda la spiaggia, anch'essa è raggiungibile a piedi ed in pochi passi, magari dopo aver assaggiato il gelato di Antonio Cafiero, sempre sul corso Italia, che tra le foto dei suoi ospiti, vanta anche il papa Benedetto XVI!


Svoltando alla fine di Corso Italia, su Via del Mare, vi ritroverete a Marina Grande e lì passerete il resto della giornata in spiaggia!


Allora? Cosa aspettate?

Unknown

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

//]]>