Blogger We Want You: ci sono anche io!

E' che di base amo fare tante cose, non è un caso che in ogni descrizione che mi riguarda, che trovate sul web, riporta la caratteristica eclettica. Amo fare tante cose, forse troppe e penso che questo più che un pregio sia un difetto.

Mi ritrovo quindi ogni giorno sommersa di cose, oggetti della quotidianità di stile differente, tendo ad aprire almeno 23 schede sul web e mentre lavoro, scrivo, faccio zapping tra le molteplici cose che mi saltano all'occhio.
E insomma...mica è sempre facile essere me.

Amo il Natale, la montagna, il lago e la campagna, amo il mare e i suoi tramonti, amo i cani, gli uccellini, le anatre e le oche, gli insetti un po' meno ma non riesco comunque ad ucciderli e no, neanche le zanzare.
Amo viaggiare, vestirmi bene ma non alla moda, quella la decido io per me stessa. Mi piace viaggiare e mi appassiono a tutti gli stili di vita, ammirando particolarmente quelli che mi appartengono. Sono una compratrice compulsiva di rossetti rossi e di fiori per addobbare la casa.
A proposito di casa, non mi sento una perfetta padrona di casa, ma mi piace ricreare atmosfere e table per le occasioni anche se, non so dirvi se questo mi riesce sempre bene.
E dato che Natale è passato, e probabilmente avrete visto tutta la mia quotidianità su #IGSTORIES, sto pensando a Capodanno. E tra una foto e l'altra mi sono imbattuta sui consigli e ispirazioni per la preparazione della tavola dell'ultimo giorno dell'anno raccontanti in questo articolo di Grazia.it.

Il problema è che poi...quando entro su Grazia.it prendo ispirazione da tutto e non vi nascondo che, sono spesso sulla sezione Grazia Bellezza.
Ed è così che alla fine ho deciso di partecipare a Blogger We Want You, un'iniziativa promossa da Grazia per cercare e scegliere blogger da coinvolgere nelle loro iniziative. Un progetto attivo da tanto tempo, lo stesso che ho impiegato io per decidere di mettermi in gioco perché "quella blogger è più adatta per questa cosa" "oggi non ho tempo di scrivere il post" "oggi non mi sento ispirata" "sono in partenza, lo faccio quando torno" e tutta una serie di scuse che non sto qui a raccontarvi per tediarvi ultimamente.
E quindi niente, tutto quello che dovete fare è...continuare a seguirmi e a supportarmi se vi va!



Sabina Petrazzuolo

Blogger di Uptowngirl.it - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...