Shopping: tutti pazzi per i profumi

Marzo è praticamente arrivato, e con lui la primavera, gli alberi in fiore, i profumi e i colori che caratterizzano questa bella stagione. Non dobbiamo dimenticare che Marzo segna anche il periodo delle tanto agognate "pulizie di primavera" ma che rappresentano, seppur forzatamente un modo per fare nuovi acquisti.

E di questo oggi si parla, di shopping. Non di moda però, per nuovi abiti e accessori prendiamoci ancora qualche settimana, anche perché sono sicura che nei vostri armadi qualche occasione da saldo aspetta ancora di essere indossata.

Si parla di bellezza: make up, cosmetici, capelli e profumi, insomma con la nuova stagione il nostro corpo ha bisogno di essere curato ancor di più, non credete?

Io poi, che da diversi anni a questa parte ho un armadio pieno di cosmetici e profumi non faccio davvero testo!



A proposito di profumi, voi come scegliete il vostro?
Acquistare il profumo "perfetto" non è mai impresa semplice. Oltre all'olfatto da soddisfare, dobbiamo fare i conti anche con il ph della pelle che a volte può alterare la fragranza. E poi ci sono così tanti profumi in commercio che la scelta si complica e anche parecchio.
Aggiungiamoci poi che anche la stagionalità vuole la sua parte, non vorrete mica indossare Alien di Thierry Mugler ad Agosto vero?

Tra gli evergreen non possiamo non citare Laura Biagiotti Profumi e la sua intramontabile Roma, presentata nelle sue versioni Blu di Roma, Mistero di Roma e nella nuovissima fragranza Roma Passione.
E che dire di Acqua di Parma? Presente sul mercato con tantissime fragranze tutte adattabili alle diverse esigenze di olfatto e di pelle. La mia preferita? Senza alcun dubbio "Blu Meditarraneo Arancia di Capri", un profumo caratterizzato dagli inconfondibili olii essenziali di arancia, mandarino di Sicilia, limone di Sorrento e pompelmo. Un vero elisir di relax per chi lo indossa e per chi lo annusa. Consigliato sopratutto per la stagione primavera/estate.

Come non nominare Chanel N 5°? Potrà piacere o no, ma sono sicura che tutte le donne lo hanno indossato almeno una volta nella vita, sbaglio?

Tra le nuovissime uscite, degno di nota a mio avviso è Zadig&Voltaire: le note olfattive di gelsomino e pepe rosa si fondono con quelle di vaniglia, panna montata e castagna per un fragranza che ha letteralmente stregato il mio cuore.
Con questo profumo, ho tenuto sicuramente il record di consumo: 30 ml finiti in un mese di utilizzo.

Le amanti delle fragranze floreali invece apprezzeranno sicuramente La Petite Robe Noir di Guerlain, presentata nella sua versione "eu fraiche" con bergamotto, mandarino, fiori d'arancio, fresia, pistacchio e mandorla. La bella stagione è arrivata, chi meglio di questo profumo sa interpretarla?

Insomma, la primavera è alle porte ed ogni occasione è buona per fare qualche acquisto per noi stesse, meglio ancora se si tratta di profumi, volete mettere la soddisfazione si passeggiare per le strade soleggiate della città lasciando la vostra "scia".

E se proprio non avete tempo lo shopping, ricordatevi che esistono gli e-commerce, che siano benedetti!





Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!