Stivali Mania: la tendenza autunno/inverno 2017/2018 si tinge di rosso

Che io sia una rossamaniacadipendente e chi più ne ha più ne metta è ormai risaputo, eppure non è così scontato trovarmi vestita di rosso. La verità è che il rosso è un colore che tanto amo ma è così complicato indossarlo senza avere l'effetto spagnola o peggio, sembrare Gabibbo. Ma gli accessori, quelli si che possono essere utilizzati senza freni.

Ad esempio, lo sapevate che una delle tendenze Autunno/Inverno 2017-208 riguarda proprio il rosso? Sembra infatti che nessuna di noi potrà ignorare il fatto che gli stivali rossi sono un must del momento. Stivali, l'avreste mai detto?






maison margiela- perforated leather ankle boots


Rosso Mania: gli stivali autunno/inverno 2017/2018

I trend vanno e vengono, questo lo sappiamo. Bisogna solo cogliere l'attimo e scegliere quello che più appartiene al nostro stile. Si perché, non dimentichiamoci che la moda passa ma lo stile resta. Dopo questa chicca storica e inflazionata, veniamo al punto del discorso: i nostri amati stivali rossi.
A quanto pare, diverse le fonti del fashion system che confermano la tendenza di questa stagione appena cominciata: influencer, street style e passerelle della fashion week, insomma a quanto pare sono l'unica ad essere rimasta senza un paio di stivali rossi.

Balenciaga, Fendi, Max Mara, Valentino e anche Gucci, nessuna di queste grandi maison ha rinunciato a portare in passerella la propria versione di stivali rossi che hanno subito conquistato lo star system, vi basta spulciare i profili instagram di Chiara Ferragni, Gigi Hadid e Lisa Hahnbuck per trovare conferma di quello che vi sto raccontando.
Parliamone però, quando è complicato abbinare un paio di red boots ad un outfit? Il problema è sempre lo stesso, bellissimi addosso alle top influencer, a volte ridicoli ai nostri piedi per i look quotidiani.
Il trucco è scegliere il modello giusto ed evitare scivoloni di stili.

Isabel Marant - Stivali in pelle


AQUAZZURA - Stivaletti Downtown 85 in suede

Tendenze autunno/inverno 2017/2018: gli stivali rossi. Modelli.

Dicevamo quindi, la scelta del modello è fondamentale per sfruttare al meglio questa tendenza e rendere glamour i nostri look.
La via di mezzo, come sempre è quella giusta. Niente punte assassine e tacchi vertiginosi, sopratutto se l'idea è quella di utilizzare gli stivali rossi per gli impegni quotidiani. 
Piuttosto è il caso di optare per un comodo tacco squadrato di circa 5 cm.
I modelli più in voga sono senz'altro i socks boots e i cuissardes (come quelli di Chiara Ferragni), ma a proposito di quest'ultimi, li consiglio a chi ha delle gambe snelle, a prescindere dall'altezza.

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:


Per indossare stivali rossi durante il giorno, il consiglio è di optare per outfit semplici, monocromatici e in generale molto minimal come ad esempio pantaloni o jeans scuri con lunghezza fino alla caviglia da abbinare ad un top o ad una camicia, meglio se bianca. Meglio evitare volant, rouche e stampe, lasciate spazio al minimalismo.
Le scarpe in questo caso fanno da padrone, sono gli stivali rossi i veri protagonisti del look.


Stivali rossi, quale scegliere?

Fate attentamente la vostra scelta, preferite uno stivale da occasione o uno da indossare quotidianamente? In ogni caso ricordatevi che con queste scarpe sarete sotto gli occhi di tutti, quindi attenzione a non sbagliare.
E per chi ha paura di osare tanto? Niente paura.
Il trend li vuole rosso vivo, ma ammettiamolo, è proprio la nuance più difficile da indossare. Le case di moda la sanno bene ed è per questo che è spuntata la variante di più facile styling.  Si alle tonalità del burgundy o alle sfumature opache che virano sul rosso mattone, sicuramente in questo caso lo styling è più facile e chi non vuole rinunciare alla tendenza rischiando di sbagliare può sicuramente scegliere una di queste alternative.
Del resto, se a proporlo è Twin-Set, non può essere così male.

Twin-Set Simona Barbieri - Stivali




E voi, avete già il vostro paio di stivali rossi da sfoggiare?

Sabina Petrazzuolo

Lifestyle Blogger - Segni particolari: Ecclettica. Classe 1988, storica dell'arte e esperta di comunicazione digitale, amante dei viaggi, della moda e della cultura.
Delle mie passioni ne ho fatto un lavoro e dopo anni di formazione ed esperienze professionali attualmente lavoro come freelance seguendo startup e aziende di settore. Nel "tempo libero" mi dedico alla scrittura, oltre a scrivere ed editare articoli su Uptowngirl Blog collaboro con testate giornalistiche e magazine. Mi trovate con un macbook in una mano e la valigia nell'altra, pronta a scoprire nuovi luoghi, tradizioni e culture, conoscere nuova gente e nuovi sapori.

Ho trasformato la mia vita in una storia che racconto ogni giorno su Uptowngirl.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!