OiSushi: Italian Sushi a Roma

Avete mai sentito parlare di Italian Sushi?
Neanche a dirlo, il cibo è arte e come tale va trattato, per questo il momento che precede l'assaggio è il più importante: le chiacchiere con gli amici si interrompono, lo smartphone resta poggiato sul tavolo e tutto il resto sparisce in onore del "primo boccone".

Le tradizioni gastronomiche sono una cosa seria e per i piatti "dal mondo" provo devozione assoluta e così, quando mi hanno parlato dell'Italian Sushi sono rimasta assai incuriosita.
"Che diavoleria è mai questa"?
Scopriamolo insieme.


OiSushi: l'Italian Sushi a Roma e il menu di Andrea COCCO




Italian Sushi a Roma: dove mangiarlo


Ogni mondo è Paese e ogni cibo è Poesia. 
La cucina italiana lo è, anche quella giapponese.
A chi piace il Sushi?
E l'Italian Sushi?


PREMESSA.

Ho ricevuto la telefonata di Food Gang Italia per una missione culinaria: OiSushi, delizioso ed elegante ristorante sito nel cuore della capitale già famoso ai Romani per le inedite e qualitative proposte dello chef Rogerio Matsumoto e il bartender Andrea Mignone, voleva presentarci e farci provare durante la serata inaugurale il nuovissimo menù di Andre Cocco Hirai, vincitore del Grande Fratello 11.
"Inedito" ho pensato "e interessante", salvo poi udire alcune delle  proposte del menù tra cui il "CarboMaki": un po' carbonara e un po' maki.
Ammetto di aver avuto delle perplessità, ma andiamo, non sono di certo una novella in fatto di novità e sperimentazioni e così, si, ho accettato l'invito a provare il nuovo menù di Andrea. 



OiSushi: l'Italian Sushi a Roma e il menu di Andrea COCCO


OiSushi a Roma: il menù di Andrea Cocco

Andrea Cocco: memorizzate bene questo nome perché è stato lui ad osare, reinventare e plasmare gli ingredienti tipici della cucina giapponese e quella italiana per una fusione davvero inaspettata che ha visto protagonisti alcuni dei più celebri prodotti delle due tradizioni gastronomiche a cui lui stesso è tanto legato.


sabina petrazzuolo e andrea cocco nel ristorante oisushi a roma



Da OiSushi, seduti ad un tavolo apparecchiato elegantemente e immersi in un'atmosfera rilassante potrete assaggiare il tanto temuto da me Carbonara Maki: un mix tra gunkan come base, guanciale di amatrice, uovo di quaglia, pecorino romano e pepe nero.
Oppure il Gricia Maki caratterizzato da ingredienti tradizionali come guanciale, pecorino romano con pepe e una punta di scorsa di lime.
Come non ordinare il Sicilia Maki, uno dei miei preferiti: il classico maki di tonno si arricchisce con un topping di datterino e menta con aggiunta di olive taggiasche.
E questi sono solo alcuni dei piatti del menù di Andrea Cocco che potrete provare da OiSushi a Roma.


OiSushi: l'Italian Sushi a Roma e il menu di Andrea COCCO

OiSushi: l'Italian Sushi a Roma e il menu di Andrea COCCO



OiSushi: l'Italian Sushi a Roma e il menu di Andrea COCCO


Volete sapere se vale la pena provare il nuovo Italian Sushi a Roma?
La verità è che se ve ne sto parlando la risposta è un grande e sonoro SI.

Nonostante i dubbi misti a curiosità che mi hanno accompagnato nel pre-serata, devo dire che la realtà ha senza alcun dubbio superato le aspettative. Tutti gli ingredienti tipici delle due tradizioni protagoniste indiscusse del menù, sono stati unite sapientemente con attenzione. Nessun gusto contrasta l'altro, piuttosto si uniscono creando un delizioso tripudio di sapori da gustare ad ogni assaggio.


Italian Sushi: Intervista ad Andrea Cocco


La domanda ora sorge spontanea: ma come è nata l'idea di fondere la tradizione giapponese e quella italiana dando vita al primo menù Italo-Giapponese?
A rispondere è direttamente Andrea Cocco, che in una video intervista, che trovate qui sotto, fatta dalla splendida Meggy Fri di Impossibile Fermare i Battiti si è raccontato.








Ti piace questo articolo? Condividilo ora


OiSushi Roma: dove mangiare bene (anzi benissimo) il Sushi nella Capitale

Il nuovo menù Italo-Giapponese di Andrea Cocco è una chicca davvero imperdibile in quel di Roma per gli amanti del sushi e della cucina fusion sperimentale.
Prima quindi di lasciarvi liberamente prenotare il vostro tavolo per la cena di stasera da Oisushi (perché lo so che le foto vi hanno fatto venire l'acquolina in bocca), lasciate che vi dia qualche informazione in più su OiSushi, il locale romano di cucina fusion nippo-brasiliana.
Si perché quella della sperimentazione tra più culture è un'attività molto cara al ristorante. 
Sin dalla sua apertura il locale si è fatto portavoce della fusione tra la raffinata cultura giapponese e l'allegria colorata del Brasile proponendo un menù aperto alle diverse contaminazioni culturali e gastronomiche: le materie prima si fondono con la ricerca del colore e si confondono con la fantasia esaltando il gusto.
L'ambiente, ricercatissimo ed elegante fa da cornice a questa esperienza sensoriale.

E stasera, tutti da OiSushi!!!




ENTRA A CASA DI SABINA.
Iscriviti alla newsletter e resta aggiornata sui viaggi, esperienze e novità che racconto ogni giorno sul blog. Niente Spam, giuro. Solo qualche notizia per aggiornarti sul tuo blog lifestyle preferito.

Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

//]]>