Happy Things: orientale bellezza

Questo sabato le Happy Things arrivano dall'oriente e sono più belle che mai!

Novembre è un mese piuttosto sottovalutato. Per molti si tratta semplicemente di un periodo di transizione tra l'Autunno e il Natale dove non accade nulla di così speciale.
In parte forse è vero, ma tra l'inizio del nuovo anno lavorativo e la fine dell'anno solare con conseguente dispendio d'energia per il Natale, direi che Novembre è il mese perfetto per ritirarsi all'interno delle proprie case e dedicarsi a veri e propri rituali di bellezza.


L'avrete inteso ormai, le happy things di oggi sono più beauty che mai, ma di una bellezza disarmante, quella che proviene dall'oriente. E cosa c'è di meglio che dedicarsi a se stessi prima di dare il via al periodo più intenso e atteso dell'anno?

Perciò voglio tutta la vostra attenzione perché i prodotti che vi segnalo qui di seguito sono in grado di rigenerare corpo e mente.





E' iniziato tutto con l'arrivo dell'autunno, quando dopo aver arredato la casa per la nuova stagione necessitavo di una nuova fragranza per gli ambienti (amo l'arredo olfattivo). Questo è sicuramente il periodo dell'ambra, una calda e ricca fragranza, unica nel suo genere, sontuosa e inebriante, ideale per la sera e per i momenti hygge. Nella mia ricerca di profumatori per la casa, sono arrivata su Belle Marocc, un e-shop di prodotti marocchini, scoprendo la fragranza naturale Ambra Muschio Jamid. Questa "pietra" di profumo entra a far parte di diritto delle cosette a portata di felicità. La trovate qui.



Si può usare come profumo per il corpo, dato che è naturale al 100% o come profumo per l'ambiente. Io lo strofino su lenzuola e tende e poi lo lascio aperto per profumare la stanza.

Da qui, vi lascio immaginare, mi si è aperto un mondo di conoscenza nei confronti dei prodotti orientali per la cura del corpo e della persona che dovevano per forza essere miei. Alcuni già conosciuti e riconfermati, altri assolutamente inediti come l'olio di cumino nero che trovate qui.
Anfore stracolme di olio di cumino nero sono presenti in quasi tutte le tombe dei grandi faraoni, si tratta di un olio dalle mille proprietà e benefici, particolarmente indicato per cute e capelli.



Non possiamo parlare di prodotti di bellezza orientale senza citare lui, il rimedio di bellezza più utilizzato dalle beauty guru: il sapone nero.
Il sapone nero, conosciuto anche come sapone marocchino è tipico degli Hammam (infatti molti lo chiamano sapone nero degli Hammam) dove viene utilizzato con un guanto esfoliante.
E' fonte naturale di antiossidanti e nutrienti, potete utilizzarlo per detergere il corpo, esfoliando la pelle ed eliminando le impurità. Lo trovate qui.

Non potevo lasciare virtualmente un negozio marocchino senza avere tra le mani il burro di karitè, un rimedio naturale che combatte efficacemente l'invecchiamento cutaneo. Da utilizzare da solo o per creare scrub e altri rimedi naturali in casa: idrata, protegge la pelle, i capelli, le labbra, previene le smagliature. Insomma un passepartout per la bellezza della pelle. Lo trovate qui.



E infine ditemi, chi non è mai rimasto affascinato dallo sguardo orientale? Quello che nasconde e rievoca la magia del deserto, quello penetrante e profondo che confonde, quello ottenuto con il Kajal. Lo trovate qui.

Sabina Petrazzuolo

Italian Lifestyle Blogger - Nata sotto il legno del leone. Confusionaria e confusa, eclettica per dirlo elegantemente. Amante dei fiori e del colore rosso sogna una vita vista mare immersa nei colori dell'autunno e negli addobbi di Natale. Storica dell'arte, digital project manager e blogger, si occupa di formazione e consulenza per l'avvio di progetti digitali. Vive delle sue passioni e le racconta su Uptowngirl.it 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti!

//]]>