giovedì 25 giugno 2020

Osserva, ascolta, sii paziente: come diventare blogger

Osserva, ascolta, sii paziente: gli inizi sono i più difficili, ma anche i più importanti, e non solo per diventare blogger professionista.


Quanto tempo ci vuole per diventare blogger professionista?

Ci vuole tempo


Le cose più importanti, quelle a cui diamo un significato prezioso, richiedono tempo. Basta guardarsi intorno, e scoprire che nessuna delle meraviglie presenti nel mondo, è stata creata in un giorno. Le torne più buone, necessitano del loro tempo di cottura, anche la pizza richiede pazienza, l'impasto ha bisogno di raggiungere la sua lievitazione.

Fare le cose di fretta, e non avere pazienza, vuol dire spogliare queste cose del loro lavoro. Il tempo, in questo caso fa parte del processo di creazione e di operatività. E questo vale anche per il business.


Creare un blog, da dove comincio


Gli inizi sono sempre i più difficili, ma anche quelli più importanti, ecco perché se avete deciso di aprire un blog, per trasformare la passione in professione, tra gli ingredienti segreti del vostro successo, deve esserci la pazienza.

Quello che state creando, ha una certa valenza: state impiegando risorse, economiche e umane, tempo e amore, per far sì che il vostro progetto sia di successo. E allora perché rovinare tutto con la fretta? Se le idee ci sono, resteranno nello stesso posto dove le conservate, il branding così come un piano strategico invece, non si possono improvvisare. Se vi muovete a casaccio, per la fretta, rischiate di compromettere il vostro lavoro. E non è quello che volete, ne sono certa.

Quanto tempo ci vuole per diventare blogger professionista?



Osserva e ascolta


Se avete deciso di aprire un blog, scelto la piattaforma, il nome e l'argomento, è ora il momento di pensare ad una strategia ben precisa, non solo di contenuti, ma anche di monetizzazione. Un brief iniziale, può aiutarvi a fissare gli obiettivi a medio e lungo termine. L'osservazione e lo studio del mercato di riferimento invece, può fornirvi informazioni dettagliate sui vostri destinatari.

Se non avete mai lavorato su un progetto digitale, se muovete i primi passi nella scrittura del web e ancora non avete praticità con la piattaforma scelta, prendetevi anche 3 mesi per farlo. Non si tratta di tempo perso, piuttosto di settimane intense durante la quali lavorerete per progettare il vostro anno futuro. Anche i migliori corsi per diventare blogger, ci insegnano che c'è sempre un percorso da seguire.


Quanto tempo ci vuole per diventare blogger professionista?


Per andare online, ci vuole un secondo, basta un click e il gioco è fatto. Se la vostra creatività sta esplodendo, potreste aver bisogno davvero di poco, soprattutto se avete già il nome. E poi? Se pensate che una volta che il blog sia online, arrivino lettori, eventuali clienti e soddisfazioni, vi sbagliate. Senza un piano preciso purtroppo non si va da nessuna parte.

Quanto tempo ci vuole per diventare blogger professionista?


Prendetevi tutto il tempo di cui avete bisogno per osservare, ascoltare e inquadrare gli obiettivi a medio e lungo termine. Prendete carta e penna e appuntate tutti i vostri pensieri, i sogni e gli obiettivi, collegati al blog e non solo, poi attendete qualche giorno e ritornate su quanto scritto: la lucidità vi aiuterà a partire da quelle cose, scritte di pancia, per creare un piano.

E poi? Potrete lavorare al vostro progetto e trasformare le passioni in professione. Non dimenticate di iscrivervi alla newsletter, niente spam, solo consigli e risorse che vi aiuteranno a creare un blog di successo.







Join the conversation!

  1. Trovo i tuoi articoli sempre molto utili. Ho visto che fai dei corsi per food blogger, ne hai in programma anche qualcuno per blogger lifestyle?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cristina! Sì, continua a seguirmi che ho diverse sorprese in programma :)

      Elimina

Grazie per i vostri commenti!

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.

Ultime da Instagram

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Uptowngirl.it" sono di proprietà dei singoli autori e per questo non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2012 - 2020 Uptowngirl.it di Sabina Petrazzuolo. All rights reserved


info@uptowngirl.it - P. IVA - 02818540599
© Lifestyle e travel Blog di Sabina Petrazzuolo. Design by FCD.