Greta Boldini all'Altaroma 2014. Il nuovo concetto di eleganza

Greta Boldini, finalista della nona edizione di “Who Is On Next?”, torna in passerella di Altaroma con la collezione spring summer 2015, lavoro a quattro mani nato dall'unione del designer di accessori Alexander Flagella e la stilista Michela Musco. Tutta la collezione fonda le basi sull'eleganza trita e già vista della "diva" attualizzandola, con i colori neutri e glaciali e i riflessi madre perlati e metallizzati, e sconvolgendola fino a scoprire un nuovo concetto di femminilità.



La varietà dei materiali crea piacevoli contrasti tra le trasparenze delle organze ai crespi di seta alle lane merino e i doppi crepe di lana, fino alla pelle e al ricamo, canoni stilistici tipici del brand.



I volumi boxy stravolgono la prevedibilità dei tagli, ma è nel robe trench, must have della collezione, nelle lunghezze midi e nelle linee drappeggiate che si intravede quell'anima più tradizionale, direttamente collegata ad una classicità che Greta Boldini vuole riportare in vita.
























(ph. Luca Sorrentino)  

Simona Scardino

Simona Scardino

1 commento:

  1. bellissima collezione...poi la midi skirt è semplicemente fantastica
    xoxo
    buona giornata

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!

-->

Barra video

Loading...