martedì 14 luglio 2015

Who Is on Next? I vincitori del 2015

Uno dei momenti che adoro di più durante le manifestazioni di Altaroma è proprio quello di Who Is on Next, il progetto di scouting di nuovi talenti ideato e realizzato da Altaroma insieme a Vogue Italia.

Un momento di assoluta creatività dove protagonisti sono giovani designers che fanno capolino nel mondo della moda con il proprio brand. Giovani si, ma anche molto preparati. mai come in questa edizione infatti ho visto creazioni così laboriose, ricercati dettagli e originalità nei singoli capi.

Due le categorie merceologiche all'interno del quale i designers si sono messi alla prova per questa 11° edizione di Who is on Next: abbigliamento e accessori.

A trionfare, letteralmente, nella categoria abbigliamento è stato Lee Wood con L72, che ha reinterpretato con spirito ironico e sportivo l'iconica silhouette degli anni 50. Il designer inglese, con il suo estro creativo si aggiudica anche un altro premio: il fashion Valley, che gli garantisce lo sviluppo di una capsule collection da presentare nella prossima edizione di Altaroma.


Per gli accessori invece due vincitori, Nicolò Beretta di Giannico per le sue scarpe e Lolita Lorenzo, marchio fondato da Carol Oyekunle, trionfa con le sue particolarissime borse.

Vi lascio con alcune foto dell'evento.



















Join the conversation!

Grazie per i vostri commenti!

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.

Latest Instagrams

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Uptowngirl.it" sono di proprietà dei singoli autori e per questo non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2012 - 2016 Uptowngirl.it di Sabina Petrazzuolo. All rights reserved


info@uptowngirl.it - P. IVA - 02818540599
© Lifestyle e travel Blog di Sabina Petrazzuolo. Design by FCD.